Archivio

Gran Turismo 5: ancora un rinvio

di Marco Coletto -

Ancora problemi per Gran Turismo 5: il quinto capitolo del simulatore di guida per PlayStation 3 – la cui uscita era inizialmente prevista per marzo e successivamente per il 3 novembre (senza contare le voci più o meno ufficiali che lo davano per certo già a fine 2008) – arriverà nei negozi poco prima di Natale.

Kazunori Yamauchi – creatore della fortunata (56 milioni di copie vendute) saga videoludica nata in Giappone nel 1997 – si è scusato nuovamente con i fan («Il ritardo è stato causato dal tempo e dal lavoro spesi per rinforzare i nodi del complesso sistema di gioco. Sono veramente spiacente.»), ma non basta per placare la loro ira.

Dall’uscita di GT4 – fine 2004 sul mercato nipponico – la Polyphony Digital (azienda sviluppatrice del gioco) ha messo in commercio esclusivamente prodotti secondari (GT4 Online, GT HD e GT5 Prologue) e la variante Portable per la PSP. Nel frattempo i rivali americani della Turn 10 Studios hanno realizzato ben tre capitoli di Forza Motorsport per Xbox.

Il nuovo Gran Turismo 5 avrà molte innovazioni rispetto al passato (nel video troverete un breve riassunto dei capitoli precedenti): ci saranno circa 1.000 auto (tra cui modelli appartenenti a Case non presenti finora come Bugatti, Ferrari, Lamborghini, Maserati e McLaren) e debutteranno la modalità online (fino a 16 giocatori), l’editor di circuiti e i danni al veicolo.