Archivio

Le dieci canzoni migliori da ascoltare in auto

di Marco Coletto -

Ascoltate spesso musica in auto? Nella “hit parade” di questa settimana vi mostreremo dieci canzoni che valorizzano la vostra autoradio.  

La classifica – stilata da Matt Kirsch (responsabile tecnico del settore audio di Chevrolet) – è composta soprattutto da artisti americani, con due eccezioni britanniche: i Radiohead e Imogen Heap. Di seguito potrete trovare per ogni pezzo i video e gli elementi più importanti secondo Matt per capire se il vostro impianto audio è di buona qualità.  

Radiohead – Packt Like Sardines in a Crushd Tin Box

La potenza delle percussioni del basso e il suono della batteria.  

Johnny Cash – Bird on a Wire

La chiarezza della voce e della chitarra, dal suono naturale e pulito.  

Norah Jones – Don’t Know Why

La voce deve essere neutrale e centrata davanti a voi.  

Joan Baez – Diamonds and Rust

La potenza vocale e la disposizione degli strumenti come se si trovassero su un grande palcoscenico.  

Alicia Keys – No One

La chiarezza della voce e la spaziosità del suono di sottofondo.  

Eagles – Hotel California

La chiarezza e la gamma dinamica durante l’assolo di chitarra e la potenza della batteria.  

Black Eyed Peas – Boom Boom Pow

Il ritmo del basso, potente e preciso anche a tutto volume.  

Black Eyed Peas – Rock that Body

Le parole devono risultare chiare e comprensibili sopra il basso potente e resistente.

Imogen Heap – Hide and Seek

L’atmosfera coinvolgente della canzone sfrutta l’apertura e la dinamica della voce.

Mark Keali’i Ho’omalu – He Mele No Lilo

L’atmosfera e la disposizione sul palco, con la potenza del basso a fare da contraltare al coro dei bambini.

Motor Glam

Canzoni da ascoltare in auto (ottobre 2012)

La migliore musica da scaricare per i vostri viaggi in macchina, nella nostra rubrica mensile