Archivio

Le novità del gruppo Fiat

di Marco Coletto -

La recente acquisizione di Chrysler da parte della Fiat permetterà al gruppo torinese di realizzare modelli attesi da tempo dagli appassionati.

Un’Alfa Romeo a trazione posteriore, ad esempio, o l’ammiraglia Lancia erede della sfortunata Thesis. Senza dimenticare l’evoluzione di un modello di successo come la Panda.

I dettagli su questi e altri modelli sul numero di febbraio di Panoramauto.