Archivio

Mercedes SLS Brabus: il bello deve ancora venire

di Marco Coletto -

Dal 1977 il preparatore tedesco Brabus interviene in maniera “quasi ufficiale” sulle vetture Mercedes. Non poteva quindi mancare la sua interpretazione in chiave tuning della mostruosa SLS AMG. A differenza della proposta di Hamann, l’elaborazione ha riguardato anche la meccanica e nei prossimi mesi è previsto un deciso “upgrade” al motore.

Grazie alle modifiche agli scarichi e alle sospensioni la “Ali di gabbiano” by Brabus offre un piacere di guida superiore e dieci cavalli in più rispetto ai 571 del modello presente in listino. Per tutti i dettagli tecnici consultate la gallery.