Archivio

Porsche Panamera: arrivano i sei cilindri

di Marco Coletto -

Per la Porsche Panamera è tempo di risparmio: le nuove versioni “entry-level” a trazione posteriore e integrale (la “4”) – che verranno presentate il prossimo aprile al Salone di Pechino e messe in commercio il mese successivo – hanno due cilindri in meno (V6 anziché V8), consumi più contenuti e un prezzo più basso.

La Panamera “base”, se equipaggiata con il cambio a doppia frizione (optional), è la Porsche più parca in commercio assieme alla Cayenne Diesel: 10,8 km/l, una percorrenza che può essere ulteriormente aumentata acquistando pneumatici a basso coefficiente di rotolamento.

I prezzi indicativi (inferiori di circa il 20% rispetto alle versioni V8 già in listino) sono di 76.050 euro per la Panamera e 84.261 per la Panamera 4. Maggiori informazioni nella gallery.