Amarsport

In vendita la casa di Ayrton Senna

"Bastano" 9.500.000 euro per acquistare la villa in Portogallo che il campione brasiliano usava come "base" quando correva in Europa

La casa di Ayrton Senna è in vendita: “bastano” 9.500.000 euro per acquistare la villa di 900 mq di Quinta do Lago (uno dei posti più esclusivi dei Portogallo) che il campione brasiliano usava come “base” quando correva in Europa. L’annuncio si trova sul sito LuxuryEstate.com, partner di Immobiliare.it specializzato nel mercato del lusso.

Nell’abitazione – distribuita su due piani – si trovano sei camere da letto, sette bagni, un’enorme cucina a isola e grandi salotti. All’esterno (la proprietà ha una dimensione complessiva di oltre 10.000 mq) troviamo invece una piscina di dimensioni paragonabili a quelle di una vasca olimpionica, un campo da calcetto, uno da tennis e uno da minigolf con quattro buche.

Ayrton Senna – nato il 21 marzo 1960 a San Paolo (Brasile) e morto l’1 maggio 1994 a Bologna (Italia) – ha disputato 161 GP di F1 in carriera con quattro costruttori britannici (Toleman, Lotus, McLaren e Williams): il suo palmarès nel Circus comprende tre Mondiali (1988, 1990, 1991), 41 vittorie, 65 pole position, 19 giri veloci e 80 podi.

Amarsport

Se Senna fosse ancora vivo

Se Ayrton non fosse morto a Imola molte cose sarebbero cambiate nella F1

Chiedi chi era Ayrton Senna

Chiedi chi era Ayrton Senna

Ayrton Senna e la Honda NSX all’asta: tutta la verità

Imola 1994: l’ultimo weekend nero della F1

F1: i piloti più vincenti degli anni ’90

Roland Ratzenberger: la morte dimenticata della F1