Amarsport

Coppa Abarth Storiche: il campionato per le auto d’epoca dello Scorpione

Quattro appuntamenti in pista e in salita nell'ambito del calendario Aci Sport

Nel 2016 prenderà il via la prima edizione della Coppa Abarth Storiche, un campionato con montepremi specifico riservato alle auto d’epoca dello Scorpione.

La serie, composta da quattro appuntamenti in pista e in salita nell’ambito del calendario Aci Sport, sarà aperta a numerosi modelli Abarth e Fiat Abarth: le bicilindriche Fiat Abarth 595 e 695 nelle varie versioni (Esseesse, Assetto Corsa, ecc…), le sport prototipo con cilindrata massima di 2000 cm3, le monoposto Formula Abarth e Italia, le Fiat Abarth 750, 850, 1000, OT 1300 e le varie versioni berlinetta 1600 e 2000. Senza dimenticare le Fiat Abarth 124 Rally e 131 Rally e le Fiat Ritmo Abarth 105TC e 125 TC.

Ai fini della classifica le vetture partecipanti alla Coppa Abarth Classiche saranno suddivise per categorie e dovranno rispondere alle specifiche tecniche previste dai regolamenti FIA. I possessori delle Abarth storiche da competizione potranno inoltre usufruire delle officine Abarth Classiche per tutte le necessità inerenti sia la certificazione sia il restauro e la preparazione per le competizioni storiche. nel rispetto dei regolamenti vigenti e le specifiche dell’epoca, grazie alla vasta documentazione e all’esperienza dei tecnici.

Amarsport

Alfa Romeo, la storia del Biscione in F1

Nove stagioni, due Mondiali vinti: la Casa lombarda è stata una protagonista del Circus

Passione Abarth

Abarth 595 (2012): pregi e difetti della citycar “pepata” torinese

Abarth 695 biposto R, la 500 da rally

Abarth Grande Punto (2009): pregi e difetti della piccola sportiva torinese

Abarth 695 (1964): la Fiat 500 cattiva ma non troppo

Abarth 500 (2012): pregi e difetti della citycar sportiva torinese