Amarsport

F1 – I più grandi piloti austriaci

I cinque piloti di F1 austriaci più vincenti del Circus: da Lauda a Wendlinger passando per Berger

L’Austria è una nazione relativamente piccola che è stata però capace di ottenere grandi risultati in F1: quattro Mondiali Piloti (tre con Niki Lauda e uno con Jochen Rindt) e quattro titoli Costruttori con la Red Bull. In occasione del GP al Red Bull Ring abbiamo voluto stilare una classifica dei cinque piloti austriaci di F1 più forti di sempre.

Di seguito troverete la graduatoria completa corredata da brevi biografie e palmarès dei piloti di F1 più vincenti provenienti dall’Austria.

1° Niki Lauda

Nato il 22 febbraio 1949 a Vienna (Austria).

13 stagioni (1971-1979; 1982-1985)
171 GP disputati
5 costruttori (March, BRM, Ferrari, Brabham, McLaren)

PALMARÈS: 3 Mondiali F1 (1975, 1977, 1984), 25 vittorie, 24 pole position, 24 giri veloci, 54 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: campione BMW M1 Procar (1979)

2° Jochen Rindt

Nato il 18 aprile 1942 a Magonza (Germania) e morto il 5 settembre 1970 a Monza (Italia).

7 stagioni (1964-1970)
60 GP disputati
3 costruttori (Brabham, Cooper, Lotus)

PALMARÈS: Mondiale F1 (1970)
PALMARÈS EXTRA-F1: 24 Ore di Le Mans (1965)

3° Gerhard Berger

Nato il 27 agosto 1959 a Wörgl (Austria).

14 stagioni (1984-1997)
210 GP disputati
5 costruttori (ATS, Arrows, Benetton, Ferrari, McLaren)

PALMARÈS: 3° nel Mondiale F1 (1988, 1994), 10 vittorie, 12 pole position, 21 giri veloci, 48 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: 24 Ore di Spa (1985)

4° Alexander Wurz

Nato il 15 febbraio 1974 a Waidhofen an der Thaya (Austria).

6 stagioni (1997-2000, 2005, 2007)
69 GP disputati
3 costruttori (Benetton, McLaren, Williams)

PALMARÈS: 8° nel Mondiale F1 (1998), 1 giro veloce, 3 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: campione tedesco Formula Ford 1600 (1993), campione austriaco F3 (1994) 2 24 Ore di Le Mans (1996, 2009)

5° Karl Wendlinger

Nato il 20 dicembre 1968 a Kufstein (Austria)

5 stagioni (1991-1995)
41 GP disputati
3 costruttori (Leyton House, March, Sauber)

PALMARÈS: 12° nel Mondiale F1 (1992, 1993)
PALMARÈS EXTRA-F1: campione austriaco F3 (1988), campione tedesco F3 (1989), campione FIA GT (1999), 24 Ore di Daytona (2000)