Amarsport

F1: i cinque piloti europei più vincenti di sempre

I più grandi driver del Vecchio Continente: uno (il primo) ancora oggi in attività

di Marco Coletto -

Nonostante la F1 sia uno sport globale il Vecchio Continente recita la parte da protagonista. Da quindici anni (Jacques Villeneuve nel 1997) un driver “extracomunitario” non si aggiudica il Mondiale e solo alcuni di questi campioni d’oltreoceano (Brabham, Fangio, Fittipaldi, Piquet, Senna) possono essere davvero definiti “mitici”. Per questa ragione oggi vi mostreremo i cinque piloti europei più vincenti di sempre.

L’unico corridore presente nella nostra “top five” ad essere ancora in attività è il più grande di tutti – Michael Schumacher – mentre gli altri sono da tempo scomparsi dalle scene. Due di questi driver provengono dal Regno Unito (la nazione che ha regalato più campioni al Circus) e tre hanno corso per la Ferrari. Scopriamo insieme la classifica, di seguito troverete brevi biografie e i palmares.

1° Michael Schumacher (Germania)

Nato il 3 gennaio 1969 a Hürth (Germania Ovest).

STAGIONI: 19 (1991-2006, 2010-)
SCUDERIE: 4 (Jordan, Benetton, Ferrari, Mercedes)
PALMARES: 7 Mondiali (1994, 1995, 2000-2004), 295 GP, 91 vittorie, 68 pole position, 76 migliori giri, 155 podi

2° Alain Prost (Francia)    

Nato il 24 febbraio 1955 a Lorette (Francia).

STAGIONI: 13 (1980-1991, 1993)
SCUDERIE: 4 (McLaren, Renault, Ferrari, Williams)
PALMARES: 4 Mondiali (1985, 1986, 1989, 1993), 199 GP, 51 vittorie, 33 pole position, 41 migliori giri, 106 podi

3°  Jackie Stewart (Regno Unito)  

Nato l’11 giugno 1939 a Milton (Regno Unito).

STAGIONI: 9 (1965-1973)
SCUDERIE: 4 (BRM, Matra, March, Tyrrell)
PALMARES: 3 Mondiali (1969, 1971, 1973), 99 GP, 27 vittorie, 17 pole position, 15 migliori giri, 43 podi

4° Niki Lauda (Austria)

Nato il 22 febbraio 1949 a Vienna (Austria).

STAGIONI: 13 (1971-1979, 1982-1985)
SCUDERIE: 5 (March, BRM, Ferrari, Brabham, McLaren)
PALMARES: 3 Mondiali (1975, 1977, 1984), 171 GP, 25 vittorie, 24 pole position, 24 migliori giri, 54 podi

5°  Graham Hill (Regno Unito)

Nato il 15 febbraio 1929 ad Hampstead (Regno Unito) e morto il 29 novembre 1975 ad Arkley (Regno Unito).

STAGIONI: 18 (1958-1975)
SCUDERIE: 5 (Lotus, BRM, Brabham, Shadow, Lola)
PALMARES: 2 Mondiali (1962, 1968), 175 GP, 14 vittorie, 13 pole position, 10 migliori giri, 36 podi