• pubblicato il 11-09-2016

F1 - I più grandi piloti USA

I cinque driver statunitensi più vincenti del Circus

Nonostante la F1 non sia molto seguita negli USA i piloti statunitensi si sono fatti valere spesso nel Circus: due di questi (Mario Andretti e Phil Hill) sono stati addirittura capaci di conquistare il Mondiale.

Di seguito troverete la classifica dei cinque piloti “yankee” più vincenti in Formula 1, curiosamente tutti impegnati almeno una volta in una gara iridata negli anni ’60.

1° Mario Andretti

Nato il 28 febbraio 1940 a Montona (Italia).

14 stagioni (1968-1972, 1974-1982)
128 GP disputati
6 costruttori (Lotus, March, Ferrari, Parnelli, Alfa Romeo, Williams)

PALMARÈS: Mondiale F1 (1978), 12 vittorie, 18 pole position, 10 giri veloci, 19 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: 2 campionati USAC (1965, 1966), 3 12 Ore di Sebring (1967, 1970, 1972), Daytona 500 (1967), 500 Miglia di Indianapolis (1969), 6 Ore di Daytona (1972), campione CART (1984)

2° Phil Hill

Nato il 20 aprile 1927 a Miami (USA) e morto il 28 agosto 2006 a Salinas (USA).

7 stagioni (1958-1964)
47 GP disputati
5 costruttori (Maserati, Ferrari, Cooper, A-T-S, Lotus)

PALMARÈS: Mondiale F1 (1961), 3 vittorie, 6 pole position, 6 giri veloci, 16 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: 3 24 Ore di Le Mans (1958, 1961, 1962), 3 12 Ore di Sebring (1958, 1959, 1961), 2 1000 km di Buenos Aires (1958, 1960), 2 1000 km del Nürburgring (1962, 1966)

3° Richie Ginther

Nato il 5 agosto 1930 a Granada Hills (USA) e morto il 20 settembre 1989 a Touzac (Francia).

7 stagioni (1960-1966)
52 GP disputati
4 costruttori (Ferrari, BRM, Honda, Cooper)

PALMARÈS: 3° nel Mondiale F1 (1963), 1 vittoria, 3 giri veloci, 14 podi

4° Dan Gurney

Nato il 13 aprile 1931 a Port Jefferson (USA).

11 stagioni (1959-1970)
86 GP disputati
7 costruttori (Ferrari, BRM, Porsche, Brabham, Eagle, McLaren)

PALMARÈS: 4° nel Mondiale F1 (1961-1965), 4 vittorie, 3 pole position, 6 giri veloci, 19 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: 24 Ore Le Mans (1967)

5° Peter Revson

Nato il 27 febbraio 1939 a New York (USA) e morto il 22 marzo 1974 a Midrand (Sudafrica).

5 stagioni (1964, 1971-1974)
30 GP disputati
4 costruttori (Lotus, Tyrrell, McLaren, Shadow)

PALMARÈS: 5° nel Mondiale F1 (1972, 1973), 2 vittorie, 1 pole position, 8 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: campionato Can-Am (1971)

F1 - I più grandi piloti USA

L'opinione dei lettori