• pubblicato il 06-03-2012

Jeep Grand Cherokee, la storia della grande SUV "yankee"

di Marco Coletto

La regina delle 4x4 a stelle e strisce.

La Jeep Grand Cherokee è la SUV americana più prestigiosa presente in listino. L'attuale generazione, denominata WK2, è stata presentata al Salone di New York del 2009 ma la crisi Chrysler ha costretto a ritardare il lancio al 2011. Il primo modello del colosso a stelle e strisce ad essere lanciato sotto la direzione di Fiat ha una gamma motori che comprende quattro unità: due a benzina (3.6 V6 da 286 CV e 5.7 V8 da 352 CV) e un 3.0 turbodiesel da 190 e 241 CV.

Scopriamo insieme le evoluzioni della grande 4x4 "yankee".

ZJ (1994)

La prima Jeep realizzata sotto la supervisione della Chrysler viene presentata al Salone di Detroit del 1992 ed entra in commercio l'anno seguente ma la versione destinata ai mercati europei (prodotta in Austria, negli stabilimenti Magna Steyr) arriva solo nel 1994.

Il motore più venduto tra quelli presenti in gamma - da 2,5 a 5,9 litri, da 116 a 249 CV - è il 2.5 turbodiesel da 116 CV prodotto dalla VM di Cento, in provincia di Ferrara.

WJ (1999)

Rivista completamente nell'estetica, ha una gamma motori da 2,7 a 4,7 litri da 137 a 269 CV. Il 3.1 turbodiesel da 137 CV (ottenuto aggiungendo un cilindro al vecchio 2.5) viene rimpiazzato nel 2001 da un 2.7 CRD da 163 CV di origine Mercedes.

Il restyling del 2004 consiste in modifiche alla mascherina e al paraurti.

WK (2005)

Migliora il comfort su asfalto mentre rimane eccellente il comportamento in fuoristrada. Motori da 3 a 6,1 litri da 213 a 426 CV.

Al Salone di New York del 2005 debutta la versione sportiva SRT-8 (priva di marce ridotte per contenere il peso): propulsore 6.1 V8 da 426 CV, freni Brembo, scarichi sportivi e appendici aerodinamiche come se piovesse.

IL FUTURO

Nelle prossime settimane vedremo in listino l'aggressiva SRT-8, dotata di un 6.4 V8 da 472 CV (255 km/h di velocità massima e 4,8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h). Sulla stessa base dovrebbe essere costruita la Maserati Kubang, la prima Sport Utility del Tridente.

Jeep Grand Cherokee, la storia della grande SUV "yankee"

L'opinione dei lettori