• pubblicato il 01-12-2011

Mitsubishi Pajero, la storia di una delle icone del 4x4

di Marco Coletto

I (quasi) trent'anni di carriera della fuoristrada "dura e pura" nipponica.

Nonostante sia sul mercato "solo" da una trentina d'anni (meno delle rivali dirette che rispondono ai nomi di Nissan Patrol e Toyota Land Cruiser) la Mitsubishi Pajero è riuscita comunque a diventare un'icona nel segmento delle fuoristrada. L'attuale generazione, la quarta, è fenomenale in off-road ma è comoda come una SUV: disponibile a tre o a cinque porte, monta un motore 3.2 turbodiesel DI-D da 200 CV.

Scopriamo insieme la storia della regina degli sterrati, capace di dominare anche in campo sportivo: dodici Dakar vinte dal 1985 al 2007.

PRIMA GENERAZIONE

I primi prototipi vengono svelati nel 1973 e nel 1978 ma è solo nel 1981 che la vettura fa il suo esordio ufficiale al Salone di Tokyo. Nel 1982 il lancio sul mercato: ha tre porte, un tetto in metallo o in tela, un comportamento su asfalto efficace quasi quanto quello in fuoristrada e motori da 2 a 3 litri.

Nel 1983 il debutto nelle competizioni coincide con l'ingresso in listino della variante cinque porte a passo lungo (capace di accogliere fino a sette persone) per venire incontro alle famiglie mentre nel 1984 arrivano propulsori più potenti.

Il restyling del 1987 porta alcune modifiche come la vernice bicolore e i sedili riscaldabili e nel 1988 arriva un potente motore 3.0 V6 a benzina. La prima generazione della Pajero torna nei nostri listini dal 1998 al 2002, quando viene venduta con il marchio Hyundai e il nome Galloper.

SECONDA GENERAZIONE

Nel 1991 la Mitsubishi Pajero si presenta con un design più elegante, motori più prestazionali (da 2,4 a 3,5 litri, rivisti nel 1993) e dimensioni maggiorate rispetto al passato.

Nel 1997 arriva la versione sportiva Evolution mentre il restyling del 1998 porta modifiche alla mascherina e ai fari.

TERZA GENERAZIONE

La penultima evoluzione della 4x4 nipponica, completamente ridisegnata, si distingue per la carrozzeria monoscocca e per il baricentro abbassato per migliorare il comportamento stradale. Ha una gamma motori da 2,5 a 3,8 litri e beneficia di un restyling nel 2003.

IL FUTURO

La quinta generazione della Mitsubishi Pajero dovrebbe arrivare sul mercato nel 2013 ma non ci sono ancora notizie a riguardo.

Mitsubishi Pajero, la storia di una delle icone del 4x4

L'opinione dei lettori