• pubblicato il 11-02-2015

4007, 3008 e 2008, la storia delle SUV Peugeot

L'evoluzione delle tre crossover della Casa francese

Anche la Peugeot in questi ultimi anni si è cimentata con le SUV commercializzando in Italia tre modelli che hanno riscosso un buon successo di pubblico. Due di questi - la 2008 e la 3008 - sono attualmente presenti nel listino della Casa francese.

La 2008 - prima "baby" crossover del Leone - è realizzata sulla stessa piattaforma della piccola 208 e viene presentata ufficialmente al Salone di Ginevra 2013. Il design - che riprende in parte quello della concept HR1 vista a Parigi 2010 e del prototipo Urban Crossover Concept mostrato a Pechino 2012 - presenta finestrini laterali posteriori particolarmente originali.

La gamma motori al lancio della Peugeot 2008 comprende cinque unità: due a benzina (1.2 da 82 CV e 1.6 da 120 CV) e tre turbodiesel (1.4 HDi da 68 CV e 1.6 e-HDi da 92 e 114 CV). Quest’ultimo propulsore viene rimpiazzato nel 2015 - anno in cui debutta un 1.2 turbo a benzina PureTech da 110 CV - da un 1.6 BlueHDi da 120 CV.

La 3008, incrocio tra una SUV e una monovolume, vede invece la luce al Salone di Ginevra del 2009 anche se il suo stile è praticamente identico a quello del prototipo 3008 Prologue svelato l’anno prima a Parigi. Costruita sulla stessa base della prima generazione della compatta 308, ha una gamma motori al lancio composta da due 1.6 a benzina (aspirato da 120 CV e turbo THP da 156 CV) e da tre turbodiesel HDi (1.6 da 109 CV e 2.0 da 150 e 163 CV).

Nel 2010 la potenza del 1.6 a gasolio sale a quota 112 CV mentre l’anno seguente debutta la versione HYbrid4 (la prima ibrida diesel di sempre) a trazione integrale dotata di un motore 2.0 in grado di generare una potenza complessiva di 200 CV. Nel 2012 i cavalli del 1.6 HDi salgono ancora (114) mentre il 2013 è l’anno in cui un profondo restyling modifica pesantemente il frontale.

Scopriamo insieme la storia della prima SUV Peugeot di sempre.

Peugeot 4007 (2007)

La prima Sport Utility del Leone non è altro che la gemella di altre due vetture: la Citroën C-Crosser e la Mitsubishi Outlander. Dotata di trazione integrale e in grado di accogliere fino a sette passeggeri, viene venduta nel nostro Paese con un solo motore: un 2.2 turbodiesel HDi da 156 CV.