Auto d'epoca

BMW Classic: a Milano e a Roma due concessionarie per le auto d’epoca

BMW Milano e BMW Roma diventano i primi centri autorizzati BMW Classic in Europa fuori dalla Germania

BMW M1

Grandi notizie per chi possiede una BMW d’epoca: BMW Milano e BMW Roma sono diventate concessionarie autorizzate auto storiche BMW Classic.

L’Italia diventa così il secondo Paese in Europa dopo la Germania e il terzo nel mondo (anche dopo gli USA) ad avere rivenditori abilitati alla gestione di auto d’epoca e moto d’epoca della Casa bavarese.

BMW Milano e BMW Roma – in quanto centri autorizzati BMW Group Classic – sono dotati di una serie di attrezzature adatte al lavoro sulle auto d’epoca del brand tedesco: banco prova freni, sistema di regolazione orientamento fari, banco prova emissioni (CO), lampada stroboscopica, dispositivo di regolazione anticipo di accensione, oscilloscopio, goniometro ripiegabile, Sincrometer per l’allineamento dei corpi farfallati per le vetture a carburatori, contagiri elettronico da officina, strumenti diagnostici degli anni ’80, dispositivo resettaggio intervallo di assistenza, tester assistenza (anni ’80/’90), tester DIS o GTI, multimetro, banco prova KDS, pressa idraulica e utensili speciali importanti degli anni ’70-’90.

Ma non è tutto: per valutare le condizioni di ogni veicolo e stabilirne l’autenticità, nonché per intervenire su di esso, il personale dei centri autorizzati BMW Group Classic è formato e certificato e può inoltre contare sul supporto diretto della Casa madre. Senza dimenticare che i centri BMW Group Classic lavorano a stretto contatto con gli esperti dell’Archivio BMW Group Classic per le perizie.