Auto d'epoca

Chrysler 300 hardtop 2 porte (1962): coupé all’americana

Questa sportiva "yankee" ha attraversato quasi un decennio cambiando più volte forma: oggi si trova a 15.000 euro

La Chrysler 300 hardtop 2 porte è stata commercializzata dal 1962 al 1971 e ha visto numerosi cambiamenti nel design: questa grande coupé “yankee” si trova abbastanza facilmente negli USA con quotazioni che partono da 15.000 euro.

Chrysler 300 hardtop 2 porte (1962): le caratteristiche principali

La Chrysler 300 hardtop 2 porte – variante coupé di una berlinona disponibile anche a quattro porte o scoperta – nasce nel 1962 per rimpiazzare la Windsor.

Lunga quasi cinque metri e mezzo, supera questa soglia nel 1965 in occasione di un importante lifting estetico. Nel 1968 debutta un originale frontale caratterizzato dai fari a scomparsa nascosti nella mascherina mentre nel 1969 crescono ancora le dimensioni esterne (5,71 metri) in concomitanza con il debutto di un design più filante e aggressivo. Degna di nota la variante sportiva Hurst del 1970, prodotta in soli 485 esemplari e contraddistinta dalla vernice bianca impreziosita da dettagli beige e dagli interni in pelle.

Chrysler 300 hardtop 2 porte (1962): la tecnica

La gamma motori al lancio della Chrysler 300 hardtop 2 porte nel 1962 comprendeva tre unità V8 a benzina: un 6.3 da 309 CV e due 6.8 da 345 e 385 CV abbinati ad un cambio manuale a tre marce o ad una trasmissione automatica a tre rapporti. L’anno seguente il 6.8 sparisce per poi tornare nel 1964 con 364 CV: nello stesso anno entra nel listino degli optional un cambio manuale a quattro marce.

Nel 1965 – anno in cui la potenza del 6.3 sale a 320 CV – è la volta di un marcato lifting estetico e l’anno successivo il 6.3 sale a 329 CV e il 6.8 viene sostituito da un 7.2 da 255 e 370 CV. In occasione di un altro restyling importante nel 1967 il 6.3 abbandona le scene e il 7.2 più cattivo arriva a quota 381 CV. Nell’ultimo anno di produzione – il 1971 – si assiste ad un calo di potenza: 340 e 375 CV.

Chrysler 300 hardtop 2 porte (1962): le quotazioni

La Chrysler 300 hardtop 2 porte è facile da trovare negli USA e le sue quotazioni partono da 15.000 euro. Per le versioni speciali e per quelle più recenti con il frontale con i fari a scomparsa bisogna sborsare invece tra i 20.000 e i 25.000 euro.

Foto

Chrysler Voyager, la storia in foto

Le evoluzioni della mastodontica MPV americana.

Il mondo Chrysler

Dalla New Yorker alla 300 C, la storia delle ammiraglie Chrysler

Chrysler Sebring, la storia della berlina americana

Chrysler Sebring 2.0 Turbodiesel (2010): pregi e difetti dell’ammiraglia americana

Chrysler, la storia della Casa statunitense

Walter Chrysler, dalle ferrovie alle auto