• pubblicato il 01-06-2016

Auto d'epoca: i capolavori Pininfarina ad Alassio

Tutto quello che c'è da sapere sul concorso d'eleganza dedicato al carrozziere torinese

In occasione del Concorso d’Eleganza Pininfarina - che si terrà ad Alassio (Savona) dal 2 al 5 giugno 2016 - sarà possibile ammirare molti capolavori del carrozziere piemontese in un evento creato per celebrare i 90 anni dalla nascita di Sergio Pininfarina.

Tra le vetture presenti - che saranno esposte sul lungomare in Piazza Partigiani e che sfileranno per le vie cittadine - troviamo pezzi unici come la Bristol 400 del 1947, la Cisitalia, le Ferrari 500 Superfast e la 410 Superamerica Superfast del 1965 e la 400 Superamerica del 1968, la Lancia Aurelia B24 e la Nash-Healey (nota per essere comparsa nel film Sabrina).

Pininfarina mostrerà al Concorso d’Eleganza di Alassio altre tre concept moderne: la Sergio e la BMW Pininfarina Gran Lusso del 2013 e la H2 Speed del 2016.

Venerdì 3 giugno 2016 alle 18 si terrà una parata celebrativa per le vie della città mentre per sabato 4 giugno 2016 alle 16:30 è prevista una sfilata e la presentazione delle auto dinanzi al Muretto di Alassio.

Sabato ci sarà anche la premiazione del Concorso d’Eleganza Pininfarina di Alassio: le automobili saranno giudicate da una giuria internazionale presieduta da Paolo Pininfarina che assegnerà il riconoscimento “Best in Show” alla vettura che esprime al meglio la bellezza della firma Pininfarina e il Robert M. Lee Award al mezzo più elegante.

Oltre ai premi della Giuria ci sarà anche un riconoscimento speciale - il Chairman’s Award attribuito personalmente da Paolo Pininfarina - mentre il Comune di Alassio assegnerà il premio Città di Alassio alla migliore convertibile. La famiglia Pininfarina attribuirà invece il Premio Speciale Sergio Pininfarina.

Auto d'epoca: i capolavori Pininfarina ad Alassio

L'opinione dei lettori