Iso Rivolta GT 340
  • pubblicato il 14-10-2014

Iso Rivolta 340 (GT/IR) (1962): la coupé del "cumenda"

Sportiva (motore V8 derivato da quello della Chevrolet Corvette) ma anche elegante e comoda: si porta a casa con meno di 70.000 euro però è difficile trovare qualcuno disposto a venderla

La Iso Rivolta 340 (venduta con i prefissi GT e IR) del 1962 è la classica coupé del “cumenda” anni ’60: una sportiva raffinata, comoda e non troppo vistosa capace di offrire prestazioni notevoli. Le quotazioni non superano i 70.000 euro ma è davvero difficile trovare proprietari disposti a vendere.

Iso Rivolta 340 (GT/IR) (1962): le caratteristiche principali

La Iso Rivolta 340 GT o IR - presentata al Salone di Torino del 1962 - è la versione più cattiva della 300, la prima sportiva realizzata dal marchio lombardo. Progettata da Giotto Bizzarrini e disegnata dalla carrozzeria Bertone (più precisamente da Giorgetto Giugiaro), ha uno stile elegante e un comportamento su strada impeccabile: merito dell’equa distribuzione dei pesi tra l’asse anteriore e quello posteriore.

Silenziosa e stabile anche alle alte velocità, ha un abitacolo spazioso per quattro passeggeri  (facile, visto che è lunga 4,76 metri) ma presenta finiture migliorabili. Alti e bassi alla voce affidabilità: eccellente quella del motore, non eccezionale quella del cambio.

La tecnica

Il motore della Iso Rivolta 340 (GT/IR) montato in posizione anteriore è un robusto 5.4 V8 Chevrolet (derivato da quello della Corvette C1) in grado di generare una potenza di 340 CV, di far raggiungere alla coupé lombarda a trazione posteriore una velocità massima di 228 km/h e di farla accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 7,9 secondi.

La maggior parte dei clienti ha preferito (giustamente) la 300: meno cara, meno potente ma anche con un’erogazione meno brusca e quindi più adatta alle caratteristiche di questa vettura.

Le quotazioni

Le quotazioni ufficiali della Iso Rivolta 340 (GT/IR) sono inferiori a 70.000 euro e in Italia esistono ancora qualche decina di esemplari in ottime condizioni. Il difficile è convincere i possessori di questa sportiva a separarsi dal loro gioiello…

Iso Rivolta 340 (GT/IR) (1962): la coupé del "cumenda"

L'opinione dei lettori