Panther Kallista (1982)
  • pubblicato il 16-06-2015

Panther Kallista (1982): puro vintage

Stile retrò e meccanica Ford per questa spider che si trova facilmente a poco più di 15.000 euro

La Panther Kallista nata nel 1982 e commercializzata ufficialmente in Italia dal 1988 al 1992 è una spider dal design vintage dotata di meccanica Ford perfetta per i matrimoni o per chi vuole distinguersi. Si trova facilmente nel nostro Paese ma bisogna fare attenzione alle quotazioni: spendere più di 20.000 euro per un esemplare ben tenuto non ha senso.

Panther Kallista (1982): le caratteristiche principali

La Kallista vede la luce nel 1982 quando la Panther - Casa britannica in mani coreane - decide di creare un nuovo modello per rimpiazzare la Lima, dotata di meccanica Vauxhall. La produzione di questa sportiva molto leggera (merito della carrozzeria in alluminio) inizia nel 1983 e si interrompe nel 1990, anno in cui la Ssangyong (proprietaria del brand dal 1987) decide di realizzare una variante rimarchiata assemblata in Corea del Sud (solo 78 esemplari) con una carrozzeria in fibra di vetro e un abitacolo più spazioso.

Lunga solo 3,85 metri, è molto divertente da guidare (merito di uno sterzo preciso, di un assetto riuscito e di freni potenti) e all’epoca costava relativamente poco ma è penalizzata dalla scarsa praticità, da sedili scomodi e da un’elevata rumorosità.

Panther Kallista (1982): la tecnica

La gamma motori della Panther Kallista comprende tre unità a benzina di origine Ford: un 1.6 a quattro cilindri da 82 CV (l’unico venduto in Italia dal 1988 al 1992) e due V6 da 2,8 e 2,9 litri. Il cambio, contraddistinto da una leva lunga ma maneggevole, può essere manuale a quattro marce o automatico a tre rapporti.

Panther Kallista (1982): le quotazioni

Le quotazioni ufficiali della Panther Kallista, scoperta che ha riscosso un discreto successo nella seconda metà degli anni ’80, recitano 10.000 euro. Da noi è facile da trovare ma bisogna mettere in conto una spesa di oltre 15.000 euro per un esemplare ben tenuto. Non fatevi ingannare da chi chiede più di 20.000 euro: a quelle cifre si trova ben altro.

Panther Kallista (1982): puro vintage

L'opinione dei lettori