Auto d'epoca

70 anni Land Rover: al via il restauro di un esemplare del 1948

Per festeggiare i 70 anni di Land Rover la Casa britannica ha dato il via al restauro di una delle tre unità di pre-produzione esposte al Salone di Amsterdam del 1948

Per festeggiare i 70 anni di Land Rover la Casa britannica ha dato il via al restauro di una delle tre unità di pre-produzione esposte al Salone di Amsterdam del 1948.

La “mamma” della mitica Series I, recentemente ritrovata, ha avuto una storia piuttosto travagliata: vista per l’ultima volta in strada nel 1960, ha trascorso 20 anni in una campagna del Galles prima di essere riacquistata per un progetto di restauro mai portato a termine. Entro un anno, grazie ai tecnici Jaguar Land Rover Classic Works, verrà riportata in condizione di poter essere guidata di nuovo.

“Questa Land Rover è un insostituibile pezzo della storia automobilistica ed è storicamente rilevante come “Huey”, la prima Land Rover di pre-produzione”, ha dichiarato Tim Hannig, Jaguar Land Rover Classic Director. “Dare il via al restauro del veicolo qui al Classic Works, dove possiamo assicurarci che sia riassemblato nel modo più corretto, è l’occasione più appropriata per dare inizio alle celebrazioni del 70° anniversario di Land Rover”.

L’esemplare di pre-produzione della Land Rover Series I che verrà restaurato per celebrare i 70 anni del brand inglese possiede molte caratteristiche speciali non presenti sul veicolo di serie come ad esempio i pannelli d’alluminio della scocca più spessi, uno chassis galvanizzato e la vasca posteriore rimovibile.