Saab 9-3 Cabriolet Viggen
  • pubblicato il 16-07-2013

Saab 9-3 Cabriolet Viggen (1999): la scoperta che viene dal freddo

di Marco Coletto

Una delle auto svedesi più rare in circolazione disponibile a 5.000 euro

La Saab 9-3 Cabriolet Viggen è una delle auto svedesi più rare in circolazione. In Italia è stata venduta infatti in soli 8 esemplari (5 argento, 2 blu e 1 nero) tra il 1999 e il 2000.

La scoperta scandinava è molto difficile da trovare ma può regalare parecchie soddisfazioni agli amanti dell'understatement, alla ricerca di un mezzo non troppo vistoso ma in grado di offrire prestazioni decisamente sportive.

Saab 9-3 Cabriolet Viggen: le caratteristiche principali

La Saab 9-3 Cabriolet Viggen è la variante più cattiva della convertibile a quattro posti di Trollhättan. Caratterizzata da un assetto rigido ma non troppo, riesce ad offrire un discreto comfort nei lunghi viaggi (amplificato da un abitacolo ottimamente rifinito e da una capote - apribile in poco più di 20 secondi - ben realizzata).

La praticità è garantita dal bagagliaio molto capiente (378 litri sono adatti ad una coppia con un figlio) mentre il piacere di guida presenta alti e bassi: il motore spinge forte, lo sterzo è preciso, la leva del cambio è maneggevole e i freni sono potenti ma è altrettanto vero che nelle curve prese a forte velocità si avverte un fastidioso sottosterzo (la 9-3 è una trazione anteriore).

La tecnica

Il motore della Saab 9-3 Cabriolet Viggen è un 2.3 sovralimentato a benzina in grado di generare una potenza di 230 CV e una coppia di 350 Nm. Prestazioni interessanti (245 km/h di velocità massima e 7,1 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h) e consumi relativamente contenuti: 10,4 km/l dichiarati.

Le quotazioni

La 9-3 Cabriolet Viggen è introvabile ma nonostante questo le sue quotazioni sono decisamente basse: 5.000 euro. Il prezzo è destinato sicuramente a salire nei prossimi anni anche se va detto che sono pochi i fan della Casa svedese nel nostro Paese disposti a vendere o ad acquistare un mezzo così potente (oltretutto non ancora storico).

Saab 9-3 Cabriolet Viggen (1999): la scoperta che viene dal freddo

L'opinione dei lettori