Vanden Plas 4 Litre Limousine
  • pubblicato il 01-11-2016

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): il lusso in saldo

La variante più raffinata della Austin Princess puntò sul prezzo più basso per rubare clienti a Bentley e Rolls-Royce

La Vanden Plas 4 Litri Limousine - nata nel 1960 - è una lussuosa ammiraglia britannica che cercò di rubare clienti a Bentley e Rolls-Royce puntando sul prezzo più basso. Anche oggi costa poco e si trova abbastanza facilmente nel Regno Unito: per i matrimoni è perfetta.

Vanden Plas 4 Litre Limousine (1960): le caratteristiche principali

La Vanden Plas 4 Litre Limousine nasce ufficialmente nel 1960 anche se in realtà deriva dalla Austin A135 Princess Mark III Limousine del 1952 (vettura che nel 1956 guadagna il cambio automatico e il servosterzo della Princess IV, che l’anno seguente viene rimarchiata con il brand Princess e che nel 1960 viene commercializzata con la nuova sigla Vanden Plas).

Lunga quasi cinque metri e mezzo e caratterizzata da un design già superato per l’epoca (come dimostrano i parafanghi separati), presenta un abitacolo rifinito in maniera impeccabile e impreziosito da materiali come legno, pelle e stoffe pregiate.

La Vanden Plas 4 Litri Limousine del 1960 - prodotta fino al 1968 - è la classica vettura di rappresentanza che va guidata dall’autista: tra gli optional era persino presente un interfono per permettere la comunicazione tra il guidatore e i passeggeri. I sei posti a sedere sono disposti su tre file (quella centrale contraria al senso di marcia).

Nel 1974 l’ammiraglia britannica diventa protagonista di uno degli episodi di cronaca più famosi del Regno Unito: il tentativo di rapimento ai danni della principessa Anna, unica figlia della Regina Elisabetta.

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): la tecnica

Obsoleta nel design e anche nei contenuti, la Vanden Plas 4 Litri Limousine monta un motore piuttosto antiquato - un 4.0 a sei cilindri in linea da 124 CV - abbinato ad un cambio automatico a quattro rapporti.

L’ammiraglia inglese andava forte per l’epoca (poteva sfiorare i 160 km/h di velocità massima) ma aveva forti problemi ad arrestarsi per via dei quattro freni a tamburo.

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): le quotazioni

La 4 Litre Limousine - prodotta dal 1960 al 1968 - è senza dubbio l’auto più esclusiva commercializzata con il marchio Vanden Plas e vale più della “cugina” Austin Princess. Non fatevi ingannare, però, dalle quotazioni che recitano 20.000 euro: lo scarso interesse riscontrato nei confronti del modello unito alla sterlina debole consente di portarsela a casa con circa 5.000 euro. L’unico problema riguarda i costi di mantenimento successivi all’acquisto.

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): il lusso in saldo

L'opinione dei lettori