Auto d'epoca

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): il lusso in saldo

La variante più raffinata della Austin Princess puntò sul prezzo più basso per rubare clienti a Bentley e Rolls-Royce

La Vanden Plas 4 Litri Limousine – nata nel 1960 – è una lussuosa ammiraglia britannica che cercò di rubare clienti a Bentley e Rolls-Royce puntando sul prezzo più basso. Anche oggi costa poco e si trova abbastanza facilmente nel Regno Unito: per i matrimoni è perfetta.

Vanden Plas 4 Litre Limousine (1960): le caratteristiche principali

La Vanden Plas 4 Litre Limousine nasce ufficialmente nel 1960 anche se in realtà deriva dalla Austin A135 Princess Mark III Limousine del 1952 (vettura che nel 1956 guadagna il cambio automatico e il servosterzo della Princess IV, che l’anno seguente viene rimarchiata con il brand Princess e che nel 1960 viene commercializzata con la nuova sigla Vanden Plas).

Lunga quasi cinque metri e mezzo e caratterizzata da un design già superato per l’epoca (come dimostrano i parafanghi separati), presenta un abitacolo rifinito in maniera impeccabile e impreziosito da materiali come legno, pelle e stoffe pregiate.

La Vanden Plas 4 Litri Limousine del 1960 – prodotta fino al 1968 – è la classica vettura di rappresentanza che va guidata dall’autista: tra gli optional era persino presente un interfono per permettere la comunicazione tra il guidatore e i passeggeri. I sei posti a sedere sono disposti su tre file (quella centrale contraria al senso di marcia).

Nel 1974 l’ammiraglia britannica diventa protagonista di uno degli episodi di cronaca più famosi del Regno Unito: il tentativo di rapimento ai danni della principessa Anna, unica figlia della Regina Elisabetta.

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): la tecnica

Obsoleta nel design e anche nei contenuti, la Vanden Plas 4 Litri Limousine monta un motore piuttosto antiquato – un 4.0 a sei cilindri in linea da 124 CV – abbinato ad un cambio automatico a quattro rapporti.

L’ammiraglia inglese andava forte per l’epoca (poteva sfiorare i 160 km/h di velocità massima) ma aveva forti problemi ad arrestarsi per via dei quattro freni a tamburo.

Vanden Plas 4 Litri Limousine (1960): le quotazioni

La 4 Litre Limousine – prodotta dal 1960 al 1968 – è senza dubbio l’auto più esclusiva commercializzata con il marchio Vanden Plas e vale più della “cugina” Austin Princess. Non fatevi ingannare, però, dalle quotazioni che recitano 20.000 euro: lo scarso interesse riscontrato nei confronti del modello unito alla sterlina debole consente di portarsela a casa con circa 5.000 euro. L’unico problema riguarda i costi di mantenimento successivi all’acquisto.

Auto d'epoca

Le dieci auto americane più sexy di sempre

Dalla Buick Skylark alla Shelby Mustang GT 350 Convertible passando per la Plymouth Superbird

Auto d'epoca

Citroën DS 21 I.E. (1969): lo squalo moderno

La prima auto francese ad iniezione elettronica si trova senza problemi a meno di 20.000 euro

Auto d'epoca britanniche

Rover 220 TD (1997): una diesel quasi sportiva

Land Rover 109 IIA (1961): pronta a tutto

Caterham 21 (1994): la Seven più pratica

SS 1 (1931): la prima Jaguar