Personaggi

Paul Bracq: il design elegante

Storia dello stilista francese, creatore delle più belle auto tedesche di sempre

Paul Bracq è uno dei designer automobilistici più famosi del mondo: nel corso della sua carriera lo stilista francese ha realizzato alcune tra le più belle auto tedesche di sempre. Scopriamo insieme la sua storia.

Paul Bracq, la biografia

Paul Bracq nasce il 13 dicembre 1933 a Bordeaux (Francia). Appassionato fin da bambino di automobili e caratterizzato da un precoce talento artistico, inizia già da ragazzo a realizzare sculture in legno a tema motoristico.

Nel 1953 comincia a lavorare presso l’associazione dei carrozzieri francesi a Parigi e poco dopo passa al prestigioso studio di Philippe Charbonneux.

La Germania

Tra il 1954 e il 1957 Paul Bracq svolge il servizio militare nella zona della Germania occupata dall’esercito francese e inizia a conoscere l’ambiente automotive tedesco. Dopo questa esperienza entra in Mercedes come responsabile del design avanzato.

I modelli più celebri da lui realizzati a Sindelfingen sono due, entrambi presentati nel 1963: l’ammiraglia 600 e la sportiva SL W113 (meglio nota con il nome “Pagoda”).

La Francia, la BMW e la Peugeot

Nel 1967 Paul Bracq torna in Francia alla Brissonneau et Lotz e lì contribuisce allo stile del treno TGV. Tre anni più tardi viene chiamato dalla BMW a ricoprire il prestigioso ruolo di responsabile dello stile e dalla sua matita nascono la concept Turbo del 1972 (da cui nascerà la M1) e la prima generazione dell’ammiraglia serie 7 del 1977.

L’ultima esperienza lavorativa importante per Bracq risale al 1974 come responsabile design interni per la Peugeot: attività ricoperta per ben 22 anni.

Il presente

Paul Bracq ora è uffficialmente in pensione ma è ancora possibile vederlo ogni tanto nei concorsi d’eleganza. Realizza opere d’arte a tema automotive e gestisce un’officina a Bordeaux specializzata nel restauro di vetture d’epoca (in modo particolare Mercedes).

PanoramautoTV / News

Mercedes: la Stella alla Mille Miglia

Stirling Moss e Hans Herrmann sono tornati a guidare la mitica 300 SLR alla corsa più bella al mondo

Foto

Mercedes SL, la storia in foto

Il giusto mix tra eleganza e sportività.

Foto

Mercedes classe S, la storia

Le cinque generazioni dell'auto più prestigiosa di Stoccarda.

Personaggi francesi

André Citroën, l’uomo dalle mille idee

Pierre-Jules Boulanger, il salvatore della Citroën

Patrick Le Quément, l’ultimo rivoluzionario del design