• pubblicato il 19-10-2011

Top Five Usato: Station Wagon a benzina, quale scegliere

di Marco Coletto

Auto comode per chi è attento al risparmio. Vince la Citroën C5 S.W., che ha superato altre quattro - agguerritissime - rivali europee. Ma la Skoda...

Avete bisogno di spazio ma non potete spendere troppi soldi? Acquistate una station wagon a benzina del 2005: costano poco e possono essere convertite a GPL. Nella "top five" di questa settimana la Citroën C5 S.W. 2.0 Exclusive ha superato tre rivali, condividendo il gradino più alto del podio con la Skoda Octavia Wagon.

Fiat Croma, Ford Mondeo S.W. e Peugeot 407 SW: queste le concorrenti che hanno dovuto arrendersi al duo franco/ceco. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione potenze comprese tra 140 e 165 CV.

Citroën C5 S.W. 2.0 Exclusive   68 punti
È la meno potente del lotto ma anche la più scattante (9,3 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h). Non è semplice parcheggiarla (è lunga 4,84 metri) e alle alte velocità è un po' troppo rumorosa. Oggi si trova con facilità a 5.500 euro.

Skoda Octavia Wagon 2.0 FSI Elegance 68 punti
Le dimensioni esterne compatte (4,57 metri di lunghezza) contribuiscono ad aumentare l'agilità e a ridurre i consumi (13,2 km/l) ma penalizzano lo spazio per i passeggeri posteriori (a differenza del bagagliaio, veramente grande). La familiare ceca ha un motore vivace ai bassi regimi ma le officine scarseggiano e i tagliandi vanno fatti ogni 15.000 km/1 anno. Da nuova costava pochissimo (23.251 euro), oggi è difficilissima da trovare. Se doveste riuscirci mettete in conto una spesa di circa 10.000 euro.

Peugeot 407 SW 2.2 Sport   67 punti
Affidabile (tagliandi ogni 30.000 km), potente (163 CV) e confortevole in autostrada. Il bagagliaio è piccolo in configurazione a cinque posti e diventa immenso quando si abbattono i sedili posteriori mentre il propulsore consuma parecchio (10,9 km/l). Poco divertente nelle curve, era penalizzata da un prezzo alto (26.651 euro). Oggi ne costerebbe 5.400, se solo ci fossero degli esemplari di seconda mano disponibili.

Fiat Croma 2.2 Emotion    64 punti
Tanti alti e bassi per la station torinese. Non ha mai avuto gravi problemi di affidabilità, è spaziosa (soprattutto per la testa dei passeggeri posteriori) e ha un motore abbastanza brioso ai bassi regimi. Il bagagliaio non è molto capiente quando si occupano solo due posti a sedere e i consumi sono altini. Con questo propulsore è introvabile: se doveste rintracciarla preparatevi a sborsare 5.400 euro.

Ford Mondeo 2.0 S.W. Ghia   61 punti
Difficile trovarle un pregio, specialmente sotto il cofano: il motore, infatti, è ancora Euro 3, è povero di coppia, poco vivace di bassi regimi e lento nello spunto. Ci vogliono 10,2 secondi per passare da 0 a 100 km/h. Il suo valore ammonta a circa 3.500 euro ma è introvabile.

Top Five Usato: Station Wagon a benzina, quale scegliere

L'opinione dei lettori