• pubblicato il 21-12-2011

Top Five Usato: compatte cinque porte turbodiesel, quale scegliere

di Marco Coletto

Cinque proposte del 2007.

Cercate un'auto dai consumi bassi ma non potete rinunciare al brio e alla versatilità? Provate una compatta turbodiesel a cinque porte. Nella "top five" di questa settimana, vinta dalla Fiat Bravo, abbiamo analizzato cinque proposte del 2007 che si trovano facilmente a meno di 10.000 euro.

La "segmento C" torinese ha superato agevolmente quattro concorrenti temibili: l'Alfa Romeo 147, la Citroën C4, la Opel Astra e la Volkswagen Golf. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione potenze comprese tra 125 e 150 CV.

Fiat Bravo 1.9 Multijet Emotion  71 punti
Se non fosse per le dimensioni "oversize" (4,34 metri di lunghezza non sono pochi) sarebbe l'auto perfetta. Nonostante il design sportivo offre tanto spazio alle valigie e ai passeggeri posteriori (spalle e testa soprattutto) ed è molto confortevole nei lunghi viaggi. Ultima, ma non meno importante, la garanzia: è valida fino al 2012 (a meno che la vettura non abbia già superato i 120.000 km. Si trova facilmente a 8.600 euro.

Citroën C4 2.0 HDi Exclusive   70 punti
È poco divertente da guidare (poco agile) ma ha una dotazione di serie completissima: compresi nel prezzo ci sono i cerchi in lega, gli interni in pelle, i retrovisori ripiegabili elettricamente e i sensori di parcheggio. Per portarsela a casa ci vogliono 9.400 euro e non è difficile scovarla.

Volkswagen Golf 2.0 TDI GT Sport 5p. 67 punti
È la più compatta del lotto ma anche quella con il bagagliaio più capiente quando si abbattono i sedili posteriori. Ma non è tutto: nelle curve è coinvolgente e il motore è vivace fin dai bassi regimi. Peccato per il prezzo: da nuova costava tanto (25.507 euro), oggi anche (9.500 euro, si trova senza problemi).

Opel Astra 1.7 CDTI 125 CV Cosmo 5p. 64 punti
L'ideale per chi vuole risparmiare: ha una cilindrata contenuta, consuma poco e ha sempre avuto un prezzo abbordabile (22.701 euro da nuova, 6.900 da usata). I difetti, però, non mancano: il motore ha pochi cavalli, è carente di coppia e privo di vivacità (10,5 secondi sullo "0-100"). Senza dimenticare lo scarso comfort acustico e l'unica stella ottenuta nei crash test Euro NCAP relativi all'urto pedone.

Alfa Romeo 147 1.9 JTD M-JET Distinctive 5p. 54 punti
Il suo unico punto di forza sono le prestazioni: la compatta del Biscione impiega infatti solo 8,8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. In tutto il resto non convince: lo spazio per chi si accomoda dietro e per i bagagli è limitato, la dotazione di serie è incompleta (il filtro antiparticolato e i sensori di parcheggio si pagavano a parte) e i consumi sono alti (16,9 km/l). Facile trovarla di seconda mano, costa 8.500 euro.

Top Five Usato: compatte cinque porte turbodiesel, quale scegliere

L'opinione dei lettori