• pubblicato il 25-01-2012

Top Five Usato: economiche automatiche a benzina, quale scegliere

di Marco Coletto

Cinque proposte del 2002 a meno di 4.000 euro: vincono Toyota Yaris e Daihatsu Sirion.

Le auto piccole a benzina dotate di cambio automatico sono l'ideale per chi passa le giornate in mezzo al traffico. Nella combattutissima "top five" di questa settimana, vinta dalla Toyota Yaris e dalla "sorpresa" Daihatsu Sirion, abbiamo analizzato cinque economiche (si trovano a meno di 4.000 euro) proposte a cinque porte del 2002.

Le due "segmento B" giapponesi hanno dovuto lottare assiduamente contro due "compaesane" (la monovolume Daihatsu YRV e la Nissan Micra) e la Renault Clio. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze comprese tra 80 e 105 CV.

Toyota Yaris 1.3i 5p. aut.   69 punti
Nonostante le dimensioni esterne compatte (3,62 metri di lunghezza) offre tanto spazio in larghezza ai passeggeri posteriori. Il bagagliaio, piccolo in configurazione a cinque posti, diventa immenso quando si abbatte il divano. Economica da gestire, è un assegno circolare sul mercato dell'usato: si trova facilmente a circa 4.000 euro.

1° Daihatsu Sirion 1.3i Seqtronic  69 punti
Agile nelle curve e dotata di un propulsore potente (102 CV) soprattutto agli alti regimi, è particolarmente scattante (11,1 secondi sullo "0-100") e consuma pochissimo (17,5 km/l). L'abitacolo offre pochi centimetri a disposizione delle gambe di chi si accomoda dietro e sul mercato dell'usato è introvabile (in quanto poco apprezzata): se doveste rintracciare un esemplare mettete in conto una spesa di circa 2.800 euro.

3° Daihatsu YRV 1.3 CBX Seqtronic 65 punti
Rispetto alle rivali è più alta e questo consente di ricavare tanto spazio per la testa. Da nuova costava parecchio (14.482 euro), oggi è introvabile (le quotazioni si aggirano intorno ai 3.500 euro) e oltretutto la dotazione di serie è povera (oltre al climatizzatore c'è poco altro).

Renault Clio 1.4 5p. Proactive  65 punti
I tagliandi ogni 2 anni o 30.000 km e i ricambi economici e facili da trovare sono due buone notizie per gli amanti dei ridotti costi di gestione, anche se la cilindrata elevata può diventare un problema al momento di stipulare una polizza RC Auto. Lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori e le valigie è parecchio (facile quando la lunghezza è di 3,81 metri) mentre i più alti seduti dietro rischiano di toccare il tetto con la testa. In autostrada è silenziosa e confortevole ma il motore ricco di coppia è molto assetato di carburante (13,9 km/l). Colpa del peso elevato, che penalizza il divertimento nelle curve. Modelli con questa trasmissione hanno avuto problemi di affidabilità, sono ben dotati e si trovano senza problemi a 3.500 euro.

Nissan Micra 1.4 5p. Matic  64 punti
Il propulsore è carente di cavalli (82) e di coppia ma offre una discreta spinta ai bassi regimi e il cambio potrebbe deludere chi è abituato alle trasmissioni più moderne. Rumorosa in autostrada, aveva il vantaggio di costare pochissimo: 12.771 euro. Oggi è introvabile: le quotazioni ufficiali recitano 2.700 euro.

Top Five Usato: economiche automatiche a benzina, quale scegliere

L'opinione dei lettori