• pubblicato il 22-08-2016

Top Five Usato: compatte tedesche o italiane, quale scegliere

Cinque proposte del 2012 a meno di 20.000 euro, vince la Volkswagen Golf

Le compatte cinque porte turbodiesel del 2012 sono auto perfette per chi vuole un veicolo adatto a qualsiasi situazione. Nella “top five” di questo mese - vinta dalla Volkswagen Golf - abbiamo analizzato cinque proposte tedesche e italiane del 2012 disponibili a meno di 20.000 euro.

La “segmento C” di Wolfsburg si è sbarazzata abbastanza agevolmente delle nostre Alfa Romeo Giulietta, Fiat Bravo e Lancia Delta e della teutonica Opel Astra. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze comprese tra 120 e 150 CV.

1° Volkswagen Golf 2.0 TDI 5p. 74 punti

La Volkswagen Golf 2.0 TDI 5p. è la proposta più sportiva del lotto: divertente nelle curve, monta un motore dalla cilindrata elevata silenzioso, ricco di cavalli (150) e scattante (“0-100” in 8,6 secondi).

Piccola fuori (4,26 metri di lunghezza) e con poco spazio per la testa dei passeggeri posteriori più alti, costava parecchio da nuova (27.100 euro) e anche oggi non scherza visto che si trova senza problemi a 18.500 euro.

2° Opel Astra 1.7 CDTI 130 CV EcoFlex Cosmo 70 punti

La Opel Astra 1.7 CDTI 130 CV EcoFlex Cosmo, nonostante il peso eccessivo, regala consumi bassissimi (27,0 km/l dichiarati). Da non sottovalutare inoltre l’abitacolo spazioso (specialmente per le spalle e la testa di chi si accomoda dietro) e la dotazione di serie ricca: alzacristalli elettrici posteriori, cruise control, fendinebbia e retrovisori ripiegabili elettricamente.

Dotata di un motore fiacco (11 secondi netti per accelerare da 0 a 100 km/h) e poco dotato ai bassi regimi, ha quotazioni che recitano 13.100 euro ma è molto difficile da trovare: la maggioranza dei clienti ha preferito acquistare le versioni “non EcoFlex” più assetate di carburante.

3° Fiat Bravo 1.6 MJT Street    63 punti

Un bagagliaio adatto ad una famiglia (400 litri) ed un prezzo accessibile (23.250 euro da nuova, 9.200 euro oggi): sono questi i due punti di forza della Fiat Bravo 1.6 MJT Street.

L’unica vera nota negativa arriva invece dal ridotto spazio a disposizione delle gambe dei passeggeri posteriori.

4° Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm-2 140 CV Progression 60 punti

L’Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm-2 140 CV Progression (facile da trovare a 12.400 euro) ospita sotto il cofano un motore ricco di coppia (350 Nm).

Il bagagliaio potrebbe però essere più ampio (350 litri) e la dotazione di serie più ricca: gli alzacristalli elettrici posteriori, il cruise control, i fendinebbia e i retrovisori ripiegabili elettricamente di serie sull’Astra qui erano optional.

5° Lancia Delta 1.6 MJT Silver   57 punti

La Lancia Delta 1.6 MJT Silver si trova senza problemi usata a 10.600 euro e regala un mare di centimetri alle gambe degli occupanti dei sedili posteriori.

Le note negative, però, sono parecchie: le dimensioni esterne ingombranti (oltre quattro metri e mezzo di lunghezza) scomode nei parcheggi, l’abitacolo poco curato dal punto di vista dell’insonorizzazione e i consumi eccessivi.

Top Five Usato: compatte tedesche o italiane, quale scegliere

L'opinione dei lettori