• pubblicato il 11-01-2016

Top Five Usato: piccole tre porte a benzina con oltre 100 CV

Cinque proposte del 2009 a meno di 8.000 euro, vince la Renault Clio

Le piccole tre porte a benzina con oltre 100 CV sono una soluzione perfetta per chi cerca un’auto vivace con bassi costi di gestione. Nella “top five” di questo mese - vinta dalla Renault Clio - abbiamo preso in considerazione cinque proposte molto valide del 2009 disponibili a meno di 8.000 euro.

La “segmento B” francese ha dovuto lottare parecchio per superare quattro rivali molto agguerrite: la connazionale Peugeot 207, le nostre Alfa Romeo MiTo e Fiat Punto Evo e l’americana Ford Fiesta. Scopriamo insieme la classifica, che comprende vetture con potenze comprese tra 100 e 120 CV.

1° Renault Clio 1.2 TCE 3p. Luxe   71 punti

La Renault Clio 1.2 TCE Luxe è l’unica proposta turbo della nostra “top five” ma non è molto vivace (“0-100” in 11 secondi): il motore - un po’ rumorosetto - è infatti il meno potente del lotto (101 CV) e predilige la prontezza ai bassi regimi (eccellente) e i consumi (molto bassi in città). La cilindrata contenuta consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto.

Molto spaziosa per le gambe dei passeggeri posteriori, ha un bagagliaio poco sfruttabile in configurazione a due posti e per quanto riguarda le finiture potrebbe essere più curata alla voce “assemblaggi”. Ben dotata (autoradio, climatizzatore e persino il navigatore) e molto conveniente: da nuova costava poco (15.351 euro) e anche oggi si trova facilmente a 5.900 euro.

2° Ford Fiesta 1.6        69 punti

La Ford Fiesta 1.6 è l’unica auto presente nella nostra “top five” lunga meno di quattro metri: agile nelle curve e con un bagagliaio piuttosto ampio, non offre però molti centimetri alle gambe di chi si accomoda dietro.

Comoda e silenziosa nei lunghi viaggi, ha quotazioni che recitano 7.500 euro ma è introvabile: la maggior parte dei clienti ha preferito optare per le meno potenti 1.4.

2° Fiat Punto Evo 1.4 MultiAir 3p. Fun 69 punti

La Fiat Punto Evo 1.4 MultiAir 3p. Fun è una piccola da non sottovalutare: grazie al cambio a sei marce, infatti, garantisce consumi molto bassi (17,5 km/l dichiarati).

Pur essendo la più ingombrante del lotto (4,07 metri di lunghezza) non è la più spaziosa: in tre dietro si sta stretti. Si acquista con 6.500 euro ma è difficile da trovare: più semplici da rintracciare le versioni Sport.

4° Alfa Romeo MiTo 1.4 Multiair Progression 62 punti

L’Alfa Romeo MiTo 1.4 Multiair Progression ha molti elementi in comune con la Fiat Punto Evo: monta lo stesso pianale, ospita sotto il cofano lo stesso propulsore e adotta la stessa trasmissione.

I voti più bassi in pagella della piccola del Biscione (facile da trovare usata a 6.600 euro) sono dovuti alla presenza di soli quattro posti e al limitato spazio in altezza per i passeggeri posteriori.

5° Peugeot 207 1.6 3p. XS     61 punti

Non fatevi ingannare dall’ultimo posto in classifica: la Peugeot 207 1.6 XS è una piccola molto valida però presenta troppi alti e bassi. I suoi pregi riguardano soprattutto la versatilità (divano largo e bagagliaio immenso quando si abbattono i sedili posteriori) ma non solo.

Il motore è brioso (9,6 secondi sullo “0-100”) e ricco di coppia (160 Nm) ma anche poco vivace ai bassi regimi e piuttosto assetato di benzina (16,7 km/l). Goffa nelle curve, costava tanto da nuova (16.776 euro): oggi ci vogliono 6.900 euro per portarsela a casa ma sono più comuni le versioni pre-restyling.

Top Five Usato: piccole tre porte a benzina con oltre 100 CV

L'opinione dei lettori