Usato

Dieci auto usate per neopatentati

Dieci auto usate per neopatentati per tutti i gusti e tutte le tasche: dalla Citroën C3 Picasso alla Volkswagen Polo passando per la Mercedes classe B

I neopatentati non sono tutti uguali: ci sono gli automobilisti alle prime armi che si rivolgono alle tradizionali citycar e piccole ma anche quelli che hanno bisogno di monovolume e multispazio per viaggiare con gli amici o per praticare attività sportive.

Abbiamo trovato per voi dieci auto usate per neopatentati per tutti i gusti e tutte le tasche. Veicoli molto diversi tra loro – a dimostrazione dell’ampia scelta di mezzi rivolti a chi ha conseguito la patente da meno di un anno – con prezzi compresi tra poco più di 3.000 euro e oltre 20.000 euro tutti caratterizzati da una potenza di non oltre 70 kW (95 CV) e da un rapporto potenza/tara che non supera i 55 kW/tonnellata.

Scopriamole insieme.

Citroën C3 Picasso 1.6 HDi 90 Seduction (2013) – Per chi ha un figlio neopatentato

La Citroën C3 Picasso 1.6 HDi 90 Seduction del 2013 è una piccola monovolume turbodiesel francese adatta ai neopatentati che si trova facilmente usata a 7.600 euro.

Un mezzo utilizzabile come unica auto di famiglia perfetto per chi ha un figlio che sta per prendere la patente.

Dacia Lodgy 1.5 dCi 90 CV 7 posti Lauréate (2017) – Per i neopatentati con tanti amici

La Dacia Lodgy 1.5 dCi 90 CV 7 posti Lauréate del 2017 è una monovolume low-cost turbodiesel perfetta per i neopatentati con molti amici: sette posti a sedere, tanto spazio a bordo e consumi decisamente contenuti.

Penalizzata esclusivamente dalle dimensioni esterne ingombranti (4,50 metri di lunghezza), ha quotazioni che recitano 10.500 euro ma è praticamente impossibile trovarla a km zero. Per gli esemplari nuovi bisogna mettere in conto una spesa di 14.800 euro.

Fiat Panda 1.2 MyLife EasyPower (2011) – Per i neopatentati che vogliono il GPL

La Fiat Panda 1.2 MyLife EasyPower del 2011 è una citycar adatta ai neopatentati che vogliono un’auto a GPL. Dotata di un motore 1.2 da 69 CV, si trova senza problemi usata a 4.700 euro.

Poco spaziosa per le gambe e le spalle dei passeggeri posteriori, non brilla alla voce “consumi”. Per fortuna il gas costa poco…

Mercedes B 160 d Executive (2016) – Per i neopatentati chic

La Mercedes B 160 d Executive del 2016 è una monovolume compatta per neopatentati che si trova senza problemi a poco più di 20.000 euro.

Il punto di forza della comoda MPV della Stella, ideale per i padri di famiglia che vogliono far guidare il figlio fresco di patente, è indubbiamente il motore: un 1.5 turbodiesel di origine Renault da 90 CV (lo stesso montato dalla Dacia Lodgy e dalla Renault Kangoo) ricco di coppia (240 Nm) e in grado di regalare una buona spinta ai bassi regimi.

Nissan Pixo Acenta (2012) – Per i neopatentati che vogliono risparmiare

La Nissan Pixo Acenta del 2012 è una citycar adatta ai neopatentati che vogliono risparmiare il più possibile: quotazioni molto basse (3.300 euro, ma è più facile trovare usata la gemella Suzuki Alto) e costi di gestione ridotti all’osso.

Agile in città e nelle curve, monta un motore 1.0 rumoroso e carente di cavalli (68) e di coppia (90 Nm). Senza dimenticare il bagagliaio minuscolo.

Opel Corsa 1.3 CDTI 95 CV 3p. Elective (2012) – Per i neopatentati sportivi

Design grintoso e il motore più potente del lotto: sono questi i punti di forza della Opel Corsa 1.3 CDTI 95 CV del 2012, una piccola adatta ai neopatentati che non vogliono rinunciare ad un pizzico di sportività.

La “segmento B” tedesca – realizzata sullo stesso pianale della Fiat Punto – si trova usata senza problemi a 5.300 euro.

Peugeot Partner Tepee 1.6 HDi 92 CV Outdoor (2012) – Per i neopatentati avventurosi

La Peugeot Partner Tepee 1.6 HDi 92 CV Outdoor del 2012 – gemella della Citroën Berlingo – è una multispazio adatta ai neopatentati “avventurosi”: merito delle personalizzazioni estetiche che strizzano l’occhio al mondo delle SUV.

Poco piacevole da guidare (deriva pur sempre da un veicolo commerciale), ha quotazioni che recitano 9.200 euro ma è introvabile: la maggior parte dei clienti ha preferito risparmiare optando per le meno costose versioni Active.

Renault Kangoo 1.5 dCi 90 CV Tom Tom (2011) – Per i neopatentati che praticano attività sportive

La Renault Kangoo 1.5 dCi 90 CV Tom Tom del 2011 è una multispazio perfetta per i neopatentati che praticano attività sportive: il bagagliaio è semplicemente immenso.

Facile da trovare usata a 7.400 euro, monta lo stesso motore turbodiesel adottato dalla Dacia Lodgy e dalla Mercedes classe B precedentemente analizzate ma è meno briosa (16 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h) a causa della scarsa aerodinamica.

Toyota Aygo 5p. x-play (2014) – Per i neopatentati che girano in città

La Toyota Aygo 5p. x-play del 2014 è una citycar adatta ai neopatentati che girano soprattutto in città.

La “segmento A” giapponese – dotata di un motore 1.0 a benzina da 69 CV non molto pronto ai bassi regimi – si parcheggia con facilità (3,46 metri di lunghezza) e si porta a casa senza problemi con 6.600 euro.

Volkswagen Polo 1.2 TDI 3p. Comfortline (2012) – Per i neopatentati attenti ai consumi

La Volkswagen Polo 1.2 TDI 3p. Comfortline del 2012 è una piccola turbodiesel che regala consumi incredibilmente bassi (25,6 km/l).

La “segmento B” di Wolfsburg si trova con facilità a 5.200 euro.