Usato

Auto usate economiche: 5 occasioni sotto i 2.500 euro

Cinque auto usate economiche sotto i 2.500 euro: dall'Alfa Romeo 147 alla Toyota Aygo passando per Fiat Punto Classic, Peugeot 207 e Renault Clio Storia

Le auto usate economiche non sono difficili da trovare e sono un’ottima soluzione per chi cerca un mezzo per spostarsi e non ha un grosso budget a disposizione.

Abbiamo trovato per voi 5 auto usate economiche sotto i 2.500 euro: citycar, piccole e compatte – a benzina, diesel e a metano – tutte Euro 4 (quindi in grado di circolare senza troppi problemi anche durante i blocchi del traffico) e con al massimo nove anni di età.

Scopriamole insieme.

Alfa Romeo 147 1.6 5p. Progression (2008)

L’Alfa Romeo 147 1.6 5p. Progression del 2008 è un’auto usata economica perfetta per chi vuole divertirsi.

Merito del motore Twin Spark, potente (120 CV) – ma non molto pronto ai bassi regimi e con una cilindrata elevata che non aiuta chi vuole risparmiare sull’assicurazione RC Auto – che regala prestazioni interessanti (10,6 secondi sullo “0-100”) e consumi piuttosto alti (12,2 km/l).

L’unica compatta presente in questo elenco può essere anche usata come unica auto di famiglia: i passeggeri posteriori hanno abbastanza spazio nella zona delle spalle e delle gambe. La lunghezza di 4,22 metri può essere però impegnativa per chi è abituato a maneggiare vetture più piccole.

Fiat Punto Classic Natural Power (2009)

La Fiat Punto Classic Natural Power a metano del 2009 è l’auto economica usata perfetta per chi vuole risparmiare il più possibile: la piccola “gassata” torinese non solo offre costi di gestione ridotti all’osso ma può anche vantare un bagagliaio ampio e un abitacolo spazioso per gli occupanti più alti.

Le note negative riguardano il comfort acustico e – soprattutto – le scarse prestazioni dovute ai soli 60 CV del motore 1.2.

Peugeot 207 1.4 VTi 3p. Energie Sport (2009)

La Peugeot 207 1.4 VTi 3p. Energie Sport del 2009 è una piccola usata economica ed equilibrata.

Tra i punti di forza della “segmento B” del Leone troviamo il motore 1.4 da 95 CV, lo stesso propulsore usato in quegli stessi anni dalla Mini One.

Renault Clio Storia 1.5 dCi (2009)

La Renault Clio Storia 1.5 dCi del 2009 – profondo lifting della seconda generazione della piccola francese nata nel lontano 1998 – è secondo noi l’auto usata economica più interessante in commercio ma purtroppo è anche quella più difficile da trovare di seconda mano (più semplice rintracciare le versioni pre-restyling con la mascherina meno moderna).

L’unica proposta diesel (nonché l’unica turbo) presente nel nostro elenco offre tanta coppia (160 Nm), una spinta corposa ai bassi regimi e consumi da record.

Meno convincente l’abitabilità: i passeggeri posteriori più alti rischiano di toccare il tetto con la testa.

Toyota Aygo 1.0 3p. Now (2008)

La Toyota Aygo 1.0 3p. Now del 2008 è un’auto usata economica perfetta per chi gira spesso in città: facilissima da parcheggiare (3,41 metri di lunghezza) e agilissima nel traffico. Senza dimenticare la grande affidabilità.

La gemella della Citroën C1 e della Peugeot 107 – dotata di un motore a tre cilindri rumorosetto e povero di coppia (93 Nm) – conserva però tutti i difetti tipici delle citycar: abitacolo piccolo (quattro posti e pochi centimetri per le spalle e le gambe di chi si accomoda dietro) e bagagliaio minuscolo.