Usato

Ford Fiesta 1.4 5p. (2008): pregi e difetti della piccola automatica dell’Ovale Blu

Auto valida (con un cambio migliorabile)

Nel 2008 la sesta generazione della Ford Fiesta conquistò gli automobilisti italiani ed europei: merito di un design riuscito e di contenuti moderni. La variante dotata di cambio automatico – l’unica abbinata ad un motore 1.4 a benzina – è introvabile (debuttò in listino alla fine di quell’anno ma le prime consegne iniziarono nel 2009) e le quotazioni della versione a cinque porte nell’allestimento “base” +  sono inferiori a 5.000 euro. Scopriamo insieme i pregi e i difetti della piccola dell’Ovale Blu.

I pregi della Ford Fiesta 1.4 5p. del 2008

Abitabilità

La Ford Fiesta offre parecchi centimetri alle spalle e alle gambe dei passeggeri posteriori ma non è altrettanto convincente nella zona della testa.

Finitura

La plancia è realizzata con plastiche morbide e ben assemblate.

Posto guida

Difficile trovare una piccola più convincente: sedile avvolgente e ricco di regolazioni e pedaliera ben allineata. L’unica nota negativa riguarda i tasti della consolle centrale, troppi e poco intuitivi.

Sterzo

Un bel comando, preciso e sensibile.

Dotazione di sicurezza

Gli airbag frontali, laterali e per le ginocchia erano di serie, così come gli attacchi Isofix. I controlli di stabilità e trazione, però, si pagavano a parte.

Freni

L’impianto potente della Ford Fiesta regala una costante sensazione di sicurezza.

Tenuta di strada

La piccola dell’Ovale Blu è ancora oggi una delle “segmento B” più piacevoli da guidare: agile nelle curve e dotata di un assetto equilibrato.

Prezzo

Da nuova nel 2008 la Ford Fiesta+ 1.4 5p. costava poco (13.551 euro) e oggi è introvabile visto che le prime consegne della versione automatica sono iniziate ufficialmente nel 2009. Le quotazioni recitano 4.500 euro.

Tenuta del valore

La Fiesta è molto richiesta sul mercato dell’usato e la presenza di un (seppur obsoleto) cambio automatico potrebbe attirare molti automobilisti che non vogliono il pedale della frizione.

I difetti della Ford Fiesta 1.4 5p. del 2008

Dotazione di serie

L’allestimento “base” + della Ford Fiesta era molto povero: a parte il cambio automatico c’era ben poco compreso nel prezzo.

Capacità bagagliaio

Non eccezionale: 295 litri che diventano 979 quando si abbattono i sedili posteriori.

Climatizzazione

Sulla Ford Fiesta + l’impianto (potente ma con bocchette piccole e comandi posizionati un po’ troppo in basso) era optional. Male.

Sospensioni

Gli ammortizzatori rispondono in maniera un po’ troppo brusca sulle buche.

Rumorosità

Il sound agli alti regimi non è molto suadente.

Motore

Il 1.4 Euro 4 a benzina della Ford Fiesta automatica è ricco di cavalli (97 CV) ma povero di coppia (125 Nm) ed è oltretutto penalizzato da un’erogazione che privilegia gli alti regimi.

Cambio

La trasmissione automatica a quattro rapporti montata dalla Ford Fiesta 1.4 era obsoleta e incideva negativamente sulle prestazioni e sui consumi.

Prestazioni

Penalizzate dal cambio automatico: 166 km/h di velocità massima e 13,9 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Visibilità

Esistono delle “segmento B” più piccole della Ford Fiesta (lunga 3,95 metri) e più facili da parcheggiare: colpa dei montanti posteriori un po’ voluminosi.

Consumo

La Fiesta automatica “beve” tanto a causa dell’obsoleto cambio automatico: 15,4 km/l dichiarati.

Garanzie

La copertura globale è terminata nel 2010 mentre la protezione sulla corrosione scadrà nel 2020.

Scopri tutto il listino dell’usato Ford.

PanoramautoTV / Prove

Ford Fiesta 1.0 Ecoboost: prova su strada

Una piccola utilitaria equilibrata e con il migliore motore al mondo. Ecco la prova della Ford Fiesta

Foto

Ford Fiesta, la storia in foto

Le sei generazioni della piccola dell'Ovale Blu.

Guida all'acquisto

Ford Fiesta: guida all'acquisto

Tutto quello che c'è da sapere sulla piccola statunitense: prezzi, motori, pregi e difetti

Il mondo Ford

Dalla Fusion alla Kuga, la storia delle SUV Ford

Ford Mondeo, la storia in foto

Ford Ka, la storia della citycar dell’Ovale Blu

Ford Focus, la storia della compatta dell’Ovale Blu

Ford Escort, la storia della mamma della Focus