• pubblicato il 09-12-2013

Ford Mondeo 1.8 5p. (2006): pregi e difetti della berlina dell'Ovale Blu

di Marco Coletto

L'introvabile e spaziosissima "segmento D" tedesca si porta a casa con meno di 3.500 euro

La Ford Mondeo 1.8 5p. del 2006 è la classica dimostrazione del fatto che in Italia le berline medie con il portellone non “tirano”. Oggi, infatti, è introvabile e le sue quotazioni sono bassissime (meno di 3.500 euro). Scopriamo insieme i pregi e i difetti della “segmento D” tedesca.

Pregi

Abitabilità

Il divano posteriore largo consente di accogliere comodamente tre persone.

Finitura

La plancia è realizzata con materiali morbidi e ben assemblati. Più deludenti le parti nascoste.

Dotazione di serie

Abbastanza completa: climatizzatore, fendinebbia e sedili regolabili elettricamente.

Capacità bagagliaio

500 litri che diventano 1.370 quando si abbattono i sedili posteriori: il vano accoglie senza problemi le valigie di tutti gli occupanti.

Posto guida

Eccellente: merito del sedile comodo, dei comandi ergonomici e delle numerose regolazioni a disposizione.

Climatizzazione

Senza infamia e senza lode.

Sospensioni

La taratura soft degli ammortizzatori garantisce un comfort eccezionale nei lunghi viaggi.

Rumorosità

L’abitacolo è ottimamente insonorizzato e il propulsore non è fastidioso.

Cambio

La trasmissione manuale a cinque marce è caratterizzata da una buona maneggevolezza e da un pedale della frizione non troppo pesante.

Sterzo

Difficile trovare un difetto: il comando è leggero in manovra e preciso nella guida veloce.

Prestazioni

Nella media della categoria: 205 km/h di velocità massima e 10,9 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

Freni

L’impianto offre spazi d’arresto adeguati. Niente di sconvolgente, comunque.

Tenuta di strada

Nonostante l’assenza dell’ESP e del controllo di trazione (previsti come optional) il comportamento nelle curve è sempre rassicurante. A patto di non esagerare con la velocità.

Prezzo

Da nuova costava 21.751 euro, oggi è introvabile e oltretutto non è facile trovare esemplari con altri motori ben tenuti. Le quotazioni recitano 3.400 euro.

Consumo

Onesto: 13,2 km/l.

Difetti

Motore

Il 1.8 Euro 4 a benzina da 125 CV e 170 Nm di coppia non è molto brioso ai bassi regimi: la spinta inizia ad essere interessante solo verso quota 4.000 giri.

Dotazione di sicurezza

Gli airbag frontali, laterali e a tendina erano di serie mentre i controlli di stabilità e trazione si pagavano a parte. Cercate esemplari dotati di questi accessori.

Visibilità

Le dimensioni esterne ingombranti (4,73 metri di lunghezza) e gli appoggiatesta posteriori voluminosi non aiutano nei parcheggi. I sensori erano optional.

Tenuta del valore

Le berline medie a cinque porte deludono sotto questo punto di vista, soprattutto quelle alimentate da un motore a benzina. Chi non vuole una station wagon chiede un  modello con la coda, se è previsto come alternativa.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2008 mentre quella sulla corrosione è valida fino al 2018.

Scopri tutto il listino Ford.

Ford Mondeo 1.8 5p. (2006): pregi e difetti della berlina dell'Ovale Blu

L'opinione dei lettori