Usato

Ford Mondeo 1.8 5p. (2006): pregi e difetti della berlina dell’Ovale Blu

L'introvabile e spaziosissima "segmento D" tedesca si porta a casa con meno di 3.500 euro

di Marco Coletto -

La Ford Mondeo 1.8 5p. del 2006 è la classica dimostrazione del fatto che in Italia le berline medie con il portellone non “tirano”. Oggi, infatti, è introvabile e le sue quotazioni sono bassissime (meno di 3.500 euro). Scopriamo insieme i pregi e i difetti della “segmento D” tedesca.

Pregi

Abitabilità

Il divano posteriore largo consente di accogliere comodamente tre persone.

Finitura

La plancia è realizzata con materiali morbidi e ben assemblati. Più deludenti le parti nascoste.

Dotazione di serie

Abbastanza completa: climatizzatore, fendinebbia e sedili regolabili elettricamente.

Capacità bagagliaio

500 litri che diventano 1.370 quando si abbattono i sedili posteriori: il vano accoglie senza problemi le valigie di tutti gli occupanti.

Posto guida

Eccellente: merito del sedile comodo, dei comandi ergonomici e delle numerose regolazioni a disposizione.

Climatizzazione

Senza infamia e senza lode.

Sospensioni

La taratura soft degli ammortizzatori garantisce un comfort eccezionale nei lunghi viaggi.

Rumorosità

L’abitacolo è ottimamente insonorizzato e il propulsore non è fastidioso.

Cambio

La trasmissione manuale a cinque marce è caratterizzata da una buona maneggevolezza e da un pedale della frizione non troppo pesante.

Sterzo

Difficile trovare un difetto: il comando è leggero in manovra e preciso nella guida veloce.

Prestazioni

Nella media della categoria: 205 km/h di velocità massima e 10,9 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

Freni

L’impianto offre spazi d’arresto adeguati. Niente di sconvolgente, comunque.

Tenuta di strada

Nonostante l’assenza dell’ESP e del controllo di trazione (previsti come optional) il comportamento nelle curve è sempre rassicurante. A patto di non esagerare con la velocità.

Prezzo

Da nuova costava 21.751 euro, oggi è introvabile e oltretutto non è facile trovare esemplari con altri motori ben tenuti. Le quotazioni recitano 3.400 euro.

Consumo

Onesto: 13,2 km/l.

Difetti

Motore

Il 1.8 Euro 4 a benzina da 125 CV e 170 Nm di coppia non è molto brioso ai bassi regimi: la spinta inizia ad essere interessante solo verso quota 4.000 giri.

Dotazione di sicurezza

Gli airbag frontali, laterali e a tendina erano di serie mentre i controlli di stabilità e trazione si pagavano a parte. Cercate esemplari dotati di questi accessori.

Visibilità

Le dimensioni esterne ingombranti (4,73 metri di lunghezza) e gli appoggiatesta posteriori voluminosi non aiutano nei parcheggi. I sensori erano optional.

Tenuta del valore

Le berline medie a cinque porte deludono sotto questo punto di vista, soprattutto quelle alimentate da un motore a benzina. Chi non vuole una station wagon chiede un  modello con la coda, se è previsto come alternativa.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2008 mentre quella sulla corrosione è valida fino al 2018.

Scopri tutto il listino Ford.

Foto

Ford Mondeo, la storia in foto

Le cinque generazioni della berlina dell'Ovale Blu.

Foto

Top 5: Station Wagon, cosa scegliere

Cinque proposte per chi ama lo spazio ma guarda anche al portafoglio

Auto Story

Dalla Taunus alla Sierra, la storia delle berline Ford prima della Mondeo

Solidità e affidabilità con un tocco di sportività