Usato

Mazda MX-5 Roadster 1.8L (2006): pregi e difetti della spider giapponese

Bastano 10.000 euro.

di Marco Coletto -

L’inverno è la stagione migliore per acquistare una spider. Solo in questo periodo, infatti, è possibile trovare occasioni d’oro. Come la Mazda MX-5 Roadster 1.8L Essence del 2006: bastano 10.000 euro per portarsi a casa la sportiva più amata nel mondo. Scopriamo i pregi e i difetti.

ABITABILITÀ – I posti sono solo due, tutt’altro che scomodi.

FINITURA – La qualità dei materiali e degli assemblaggi è di buon livello.

DOTAZIONE DI SERIE – Autoradio, cerchi in lega, climatizzatore e interni in pelle. Quanto basta per potersi ritenere soddisfatti.

CAPACITÀ BAGAGLIAIO – 150 litri: pochi anche per una coppia.

POSTO GUIDA – Ampio e confortevole: nessun problema nemmeno per i più alti.

CLIMATIZZAZIONE – L’impianto è potente ed efficace ma i comandi sono posizionati un po’ troppo in basso.

SOSPENSIONI – Durissime: inadatte a chi ha mal di schiena.

RUMOROSITÀ – Elevata. A velocità autostradali è difficile comunicare con il passeggero ad un volume normale.

MOTORE – Il 1.8 Euro 4 da 126 CV e 167 Nm di coppia inizia a diventare interessante intorno ai 4.000 giri.

CAMBIO – La trasmissione manuale a cinque marce è perfetta: uno degli elementi migliori dell’intera vettura.

STERZO – Il comando è precisissimo: l’ideale per la guida sportiva.

PRESTAZIONI – 196 km/h di velocità massima e 9,4 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Vivace al punto giusto.

DOTAZIONE DI SICUREZZA – Gli airbag frontali e laterali ci sono: mancano purtroppo i controlli di stabilità e trazione, non disponibili nemmeno come optional.

VISIBILITÀ – Quando la vettura è coperta bisogna fare i conti con un lunotto particolarmente piccolo.

FRENI – Appena sufficienti: deludono durante la guida sportiva.

TENUTA DI STRADA – Attenzione: l’ESP non c’è. Fate attenzione quando prendete una curva al limite…

PREZZO – Da nuova costava 24.751 euro, oggi si trova senza problemi a 10.000 euro. Poco meno di una Fiat Panda 1.2 Active appena uscita dal concessionario.

TENUTA DEL VALORE – La MX-5 è un’auto molto richiesta sul mercato dell’usato. L’allestimento Essence potrebbe soffrire l’assenza dell’elettronica.

CONSUMO – 13,7 km/l. Un valore adeguato alla vettura.

GARANZIE – La copertura globale e quella sulla verniciatura sono terminate nel 2011. La corrosione è protetta fino a quest’anno (dipende dal mese di immatricolazione).

Foto

Mazda MX-5 (2006)

Bastano 10.000 euro per portarsi a casa la mitica scoperta nipponica.