Usato

Mercedes R 350 BlueTEC (2011)

La crossover della Stella offre tanto spazio e un motore già Euro 6.

di Marco Coletto -

La Mercedes R 350 BlueTEC Sport del 2011 è perfetta per chi cerca un mezzo tanto spazioso quanto rispettoso dell’ambiente. La crossover a trazione integrale della Stella (un mix tra monovolume, SUV e station wagon) offre infatti sette posti e un motore già Euro 6. Un esemplare a km zero permette di risparmiare circa 3.000 euro sul prezzo di listino. Scopriamo i pregi e i difetti.

ABITABILITÀ – Facile stare comodi su un’auto lunga 5,16 metri. La terza fila di sedili resta comunque più adatta a due bambini che a degli adulti.

FINITURA – Buona ma non eccellente: si perde nei dettagli nascosti.

DOTAZIONE DI SERIE – Non molto completa: il navigatore è compreso nel prezzo mentre altri accessori che dovrebbero essere standard su un’auto di questo livello, come i retrovisori ripiegabili elettricamente, si pagano a parte.

CAPACITÀ BAGAGLIAIO – 633 litri (in configurazione a cinque posti) che diventano 2.385 abbattendo i sedili della seconda fila. Davvero niente male.

POSTO GUIDA – Ampiamente regolabile e particolarmente comodo.

CLIMATIZZAZIONE – L’impianto automatico è potente e molto efficace.

SOSPENSIONI – Molto confortevoli, anche se nella guida veloce non deludono.

RUMOROSITÀ – Praticamente inesistente.

MOTORE – Il propulsore 3.0 turbodiesel V6 Euro 6 da 211 CV e 540 Nm è prontissimo già da 1.500 giri ma la spinta si esaurisce presto, ben prima dei 4.000 giri.

CAMBIO – La trasmissione automatica a sette rapporti cambia le marce in modo brusco durante il kick-down.

STERZO – Non molto sportivo: più adatto a chi alla guida cerca il relax.

PRESTAZIONI – 220 km/h e 8,9 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. In rettilineo basta poco per seminare qualche piccola sportiva.

DOTAZIONE DI SICUREZZA – Ha tanti airbag ed è piena di controlli elettronici.

VISIBILITÀ – Buona, nonostante le dimensioni esterne ingombranti. Merito delle ampie superfici vetrate e dei sensori di parcheggio.

FRENI – Non molto potenti.

TENUTA DI STRADA – Rassicurante e poco sportiva: quando si esagera nelle curve sottosterza.

PREZZO – Da nuova costava 71.281 euro, oggi si trova abbastanza facilmente a 68.000 euro.

TENUTA DEL VALORE – La classe R non è molto apprezzata ma resta pur sempre una Mercedes. Il prezzo è destinato a calare vistosamente nei prossimi anni, anche se va detto che il motore Euro 6 può contribuire a mantenere alta la cifra.

CONSUMO – 11,8 km/l dichiarati. Guidando in modo accorto si riesce ad arrivare a quota 10.

GARANZIE – La copertura globale e quella sulla verniciatura scadono nel 2013 mentre quella sulla corrosione è valida addirittura fino al 2041!