Usato

Renault Grand Modus 1.2 (2009): pregi e difetti della piccola monovolume francese

Pregi e difetti della Renault Grand Modus 1.2 del 2009, una piccola monovolume poco assetata di carburante ma non molto versatile

La Renault Grand Modus – variante allungata (+ 16 cm) della Modus – è una delle migliori piccole monovolume di sempre e nella variante “entry-level” a benzina (quella dotata del motore 1.2 da 75 CV) si rivela un’ottima alternativa alle “segmento B” tradizionali. Un esemplare del 2009 della baby MPV francese nel ricco allestimento Dynamique si trova senza problemi a circa 4.000 euro: scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

Renault Grand Modus tre quarti posteriore

I pregi della Renault Grand Modus 1.2 del 2009

Abitabilità

Favorita dall’utilissimo divano posteriore scorrevole di serie.

Finiture

Senza infamia e senza lode.

Dotazione di serie

L’allestimento Dynamique (il più lussuoso disponibile sulla Renault Grand Modus) è particolarmente ricco: autoradio, climatizzatore, divano posteriore scorrevole, fendinebbia e sedile del guidatore regolabile in altezza.

Posto guida

Sedile comodo e pulsanti della radio posizionati un po’ troppo in basso.

Climatizzazione

Impianto onesto.

Sospensioni

La Renault Grand Modus è una piccola monovolume morbida sugli avvallamenti che risponde in maniera un po’ brusca solo sulle sconnessioni pronunciate.

Rumorosità

Silenziosa in qualsiasi condizione di guida.

Cambio

La trasmissione manuale a cinque marce ha una leva che tende ad impuntarsi solo quando si guida in modo sportivo.

Sterzo

Leggero nell’uso quotidiano, poco sensibile quando si cerca il brio.

Prestazioni

Nella media della categoria: 163 km/h di velocità massima e 13,5 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Gli airbag frontali e laterali erano di serie mentre i controlli di stabilità e trazione si pagavano a parte. Ottimo il risultato ottenuto nei crash test Euro NCAP: cinque stelle.

Visibilità

Buona in tutte le direzioni. Oltretutto stiamo parlando di un’auto facilissima da parcheggiare grazie alle dimensioni esterne contenute (4,03 metri).

Freni

Molto potenti.

Tenuta di strada

La Renault Grand Modus è molto agile nelle curve e potrebbe anche divertire se solo “rollasse” meno. Cercate esemplari dotati di controlli elettronici (erano optional).

Prezzo

Da nuova nel 2009 la Renault Grand Modus 1.2 Dynamique costava pochissimo (14.521 euro). Oggi si trova facilmente a circa 4.000 euro.

Consumi

La baby MPV francese è poco assetata di carburante: 16,9 km/l dichiarati.

Renault Grand Modus bagagliaio

I difetti della Renault Grand Modus 1.2 del 2009

Capacità bagagliaio

Il vano ha una capienza di soli 305 litri (un valore adatto ad una coppia con un figlio). La situazione migliora quando si abbattono i sedili posteriori: 1.454 litri.

Motore

Il 1.2 aspirato a benzina montato dalla Renault Grand Modus rispetta già le normative Euro 4 e ha una cilindrata contenuta che consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto ma è poco potente (75 CV), povero di coppia (105 Nm) e poco brioso ai bassi regimi.

Tenuta del valore

Le piccole monovolume non sono molto apprezzate sul mercato dell’usato (il pubblico preferisce le SUV): una buona notizia per chi vuole acquistare una Renault Grand Modus usata, un po’ meno buona per chi deve venderla.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2011 mentre quella sulla verniciatura nel 2012. Ancora valida, fino al 2021, la protezione sulla corrosione.

Scopri tutto il listino Renault.