• pubblicato il 20-04-2012

Smart fortwo cabrio 75 kW (2010): pregi e difetti della baby spider tedesca

di Marco Coletto

Briosa e mignon

La Smart più esclusiva del listino è ancora oggi la cabrio 75 kW (meglio conosciuta come Brabus). La baby scoperta tedesca offre due posti (elemento che la classifica come spider, anche se con le vere roadster ha ben poco in comune), la trazione posteriore e un propulsore vivace e parco a circa 14.000 euro. Scopriamo i pregi e i difetti.

ABITABILITÀ - I posti sono solo due ma sono molto comodi.

FINITURA - I materiali e gli assemblaggi sono di qualità, tranne nelle parti nascoste.

DOTAZIONE DI SERIE - Interessante, anche se non esageratamente ricca: capote elettrica, climatizzatore, fendinebbia, sedili in pelle riscaldabili e volante sportivo.

CAPACITÀ BAGAGLIAIO - Adeguato alle esigenze di una coppia: da 220 a 340 litri.

POSTO GUIDA - Molto ampio: anche i più alti stanno comodi.

CLIMATIZZAZIONE - L'impianto è potente ma i comandi sono poco intuitivi.

SOSPENSIONI - Gli ammortizzatori sono troppo rigidi: attenzione sul pavé.

RUMOROSITÀ - Il motore ha un sound sportivo ma è anche "fracassone". Alle alte velocità è difficile conversare con il passeggero usando un tono di voce normale.

MOTORE - Il 1.0 a tre cilindri Euro 5 da 102 CV, nonostante la sovralimentazione, preferisce gli alti regimi. Il divertimento inizia verso i 3.000 giri.

CAMBIO - La trasmissione automatica a cinque rapporti vanifica qualsiasi velleità sportiva della vettura. Lentissima nei passaggi marcia.

STERZO - Sembra di guidare un'auto giocattolo: il comando è privo di sensibilità e di precisione.

PRESTAZIONI - 155 km/h di velocità massima (autolimitati) e 8,9 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Immaginate quali risultati avrebbe potuto ottenere con un cambio più rapido.

DOTAZIONE DI SICUREZZA - Airbag frontali e controlli di stabilità e trazione. Da non dimenticare, inoltre, le quattro stelle ottenute nei crash test Euro NCAP.

VISIBILITÀ - Impossibile sbagliare un parcheggio con l'auto più corta in commercio (2,70 metri).

FRENI - Meglio non andare troppo veloci: l'impianto è tutt'altro che potente e il pedale è poco sensibile.

TENUTA DI STRADA - Preparatevi a fare i conti con l'ESP. Il controllo di stabilità interviene un po' troppo spesso, anche quando non si sta esagerando particolarmente con l'acceleratore.

PREZZO - Da nuova costava poco più di 22.000 euro, oggi ne bastano 14.000 per portarsela a casa. La stessa cifra necessaria per acquistare una Smart fortwo cabrio cdi pure appena uscita dal concessionario.

TENUTA DEL VALORE - Le Smart cabrio sono molto apprezzate e la Brabus, pur essendo un prodotto di nicchia, non fa eccezione.

CONSUMO - 19,2 km/l dichiarati: per ottenerli bisogna però guidare con il piede leggero.

GARANZIE - La copertura globale terminerà quest'anno (dipende dal mese di immatricolazione) mentre quella sulla corrosione è valida fino al 2016.

Smart fortwo cabrio 75 kW (2010): pregi e difetti della baby spider tedesca

L'opinione dei lettori