• pubblicato il 28-09-2012

Top Five Usato: compatte cinque porte turbodiesel, quale scegliere

di Marco Coletto

Cinque proposte del 2006 a meno di 10.000 euro

Le migliori compatte turbodiesel

Le compatte cinque porte turbodiesel sono perfette per chi percorre tanti chilometri ma non ha particolari esigenze di spazio. Nella "top five" di questa settimana, vinta a sorpresa dalla Fiat Stilo, abbiamo analizzato cinque valide proposte del 2006 disponibili a meno di 10.000 euro.

La "segmento C" torinese ha superato quattro rivali di ottimo livello, vetture che rispondono ai nomi di Alfa Romeo 147, Honda Civic, Opel Astra e Volkswagen Golf. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli grintosi con potenze comprese tra 140 e 150 CV.

Sfoglia la gallery per scoprire tutte le posizioni.

Fiat Stilo 1.9 MJT 16V 5p. (72 punti)

1° Fiat Stilo 1.9 MJT 16V 5p.   72 punti

La Fiat Stilo 1.9 MJT 16V 5p. è una delle auto più sottovalutate degli anni Duemila: se solo fosse stata un po' più gradevole esteticamente a quest'ora un numero maggiore di clienti avrebbe apprezzato le sue grandi doti di spaziosità (i centimetri a disposizione della testa dei passeggeri posteriori sono paragonabili a quelli di una monovolume). Da nuova costava pochissimo (22.581 euro) e anche oggi bastano 4.400 euro per portarsela a casa.

Honda Civic 2.2 i-CTDi Sport (71 punti)

2° Honda Civic 2.2 i-CTDi Sport  71 punti

Tanti (troppi) alti e bassi per la Honda Civic 2.2 i-CTDi Sport. Cominciamo dai suoi  numerosi punti di forza: affidabile, spaziosa (spalle e gambe dei passeggeri posteriori e bagagliaio), ricca di coppia, vivace (8,6 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h) e molto parca (19,6 km/l). Le sue finiture, però, non sono il massimo, la cilindrata elevata è penalizzante al momento di stipulare una polizza RC Auto e la dotazione di serie non è particolarmente ricca (interni in pelle non disponibili nemmeno come optional). Le sue quotazioni si aggirano intorno ai 7.800 euro.

Opel Astra 1.9 CDTI 16V 5p. (69 punti)

3° Opel Astra 1.9 CDTI 16V 5p.  69 punti

La dotazione di serie della Opel Astra 1.9 CDTI 16V 5p. è completissima (airbag frontali, laterali e a tendina, autoradio, cerchi in lega, climatizzatore, ESP, fendinebbia e interni in pelle) ma il propulsore (lo stesso montato dall'Alfa Romeo 147 e dalla Fiat Stilo) non è tra i meno assetati in circolazione. Per acquistarla ci vogliono 7.200 euro.

Alfa Romeo 147 1.9 JTD M-JET Progression 5p. (63 punti)

4° Alfa Romeo 147 1.9 JTD M-JET Progression 5p.  63 punti

L'unico pregio dell'Alfa Romeo 147 1.9 JTD M-JET Progression 5p. è il divertimento: nelle curve è agile come una sportiva e riesce a soddisfare anche i guidatori più smaliziati. La praticità, invece, non è il suo forte: i passeggeri posteriori stanno scomodi (pochi centimetri per spalle, testa e gambe) e il bagagliaio è minuscolo. I consumi, poi, sono parecchio alti: 16,9 km/l. Attualmente per comprarla bisogna sborsare 6.000 euro.

Volkswagen Golf 2.0 TDI Sportline 5p. (62 punti)

5° Volkswagen Golf 2.0 TDI Sportline 5p.   62 punti

Le dimensioni esterne compatte (4,20 metri di lunghezza) della Volkswagen Golf 2.0 TDI Sportline 5p. sono di grande aiuto nei parcheggi e il propulsore (poco vivace, "0-100" in 9,3 secondi) offre una spinta interessante già sotto i 2.000 giri. Poco divertente nelle curve, è un'auto molto cara: da nuova costava 25.198 euro, oggi 9.500. Anche mantenerla (tagliandi, ricambi, ecc…) non è economico.

Volkswagen Golf 2.0 TDI Sportline 5p. (62 punti)

5° Volkswagen Golf 2.0 TDI Sportline 5p.   62 punti

Le dimensioni esterne compatte (4,20 metri di lunghezza) della Volkswagen Golf 2.0 TDI Sportline 5p. sono di grande aiuto nei parcheggi e il propulsore (poco vivace, "0-100" in 9,3 secondi) offre una spinta interessante già sotto i 2.000 giri. Poco divertente nelle curve, è un'auto molto cara: da nuova costava 25.198 euro, oggi 9.500. Anche mantenerla (tagliandi, ricambi, ecc…) non è economico.

Top Five Usato: compatte cinque porte turbodiesel, quale scegliere

L'opinione dei lettori