• pubblicato il 20-07-2012

Top Five Usato: berline a benzina, quale scegliere

di Marco Coletto

Cinque proposte del 2004 a meno di 5.000 euro, vince la Renault Mégane 4p.

Le berline a quattro porte a benzina sono un'ottima scelta per le famiglie con un budget ridotto, peccato che siano introvabili. Nella "top five" di questa settimana, vinta dalla Renault Mégane 4p., abbiamo analizzato cinque proposte del 2004 con quotazioni inferiori a 5.000 euro.

La "segmento C" con la coda transalpina si è liberata di quattro vetture appartenenti ad una categoria superiore: le asiatiche Daewoo Nubira, Hyundai Elantra e Toyota Avensis e l'iberica Seat Toledo. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze comprese tra 95 e 125 CV.

Renault Mégane 1.4 Confort Authentique 4p. 74 punti

Ha tutto per sedurre, tranne il design poco attraente: è affidabile, spaziosa (il divano posteriore accoglie senza problemi tre persone) ma soprattutto economica da gestire. Merito del prezzo basso dei ricambi e del motore molto parco (14,9 km/l) dalla cilindrata contenuta. Il propulsore non è però molto vivace: ci vogliono 12,7 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. La colpa è della carenza di cavalli (98) e coppia, anche se la spinta ai bassi regimi è molto interessante. Le quotazioni si aggirano intorno ai 900 euro.

Toyota Avensis 1.6 71 punti

Comfort, spazio (la testa e le gambe di chi si accomoda dietro hanno parecchi centimetri a disposizione) e affidabilità: questi i principali punti di forza della berlina nipponica. Alla guida, però, non è molto agile (colpa delle dimensioni esterne considerevoli, 4,63 metri di lunghezza). Da nuova costava tanto (19.401 euro), oggi le quotazioni recitano 4.300 euro.

Seat Toledo 1.6 67 punti

Ha un assetto ben studiato e nelle curve riesce a regalare diverse soddisfazioni: oltretutto il motore (già Euro 4) offre una discreta spinta ai bassi regimi. I prezzi dei ricambi sono elevati e lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori è ridotto all'osso. La sua quotazione? 2.200 euro.

Daewoo Nubira 1.8 57 punti

Non fatevi ingannare dalle forme anonime: la berlina coreana offre prestazioni degne di una sportiva ("0-100" in 9,5 secondi) grazie al motore più potente del lotto (122 CV). Il bagagliaio è minuscolo e i costi di gestione sono penalizzati dalla cilindrata elevata del propulsore e dai consumi alti: 13,3 km/l. Le quotazioni dell'usato recitano 2.100 euro.

Hyundai Elantra 1.6 56 punti

Da nuova costava pochissimo (16.051 euro), oggi vale 2.100 euro. Poca spesa e bassa resa per la berlina coreana, caratterizzata dalla scarsa abitabilità nella zona della testa di chi siede dietro, dall'elevata rumorosità e dalla dotazione di serie povera: l'autoradio, i cerchi in lega e l'ESP non erano disponibili nemmeno a pagamento.

Top Five Usato: berline a benzina, quale scegliere

L'opinione dei lettori