• pubblicato il 04-01-2013

Top Five Usato: compatte tre porte a benzina, quale scegliere

di Marco Coletto

Cinque proposte del 2011 a meno di 20.000 euro

Le migliori compatte tre porte a benzina

Le compatte tre porte a benzina sono perfette per i giovani single che non percorrono molti chilometri: seducenti, sportive e briose. Nella "top five" di questa settimana, vinta dalla Volkswagen Golf, abbiamo analizzato cinque proposte del 2011 disponibili a meno di 20.000 euro.

La "segmento C" di Wolfsburg ha superato agevolmente le connazionali Opel Astra GTC e Audi A3 e due rivali originali come la Renault Mégane Coupé e la Honda Civic. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze comprese tra 105 e 140 CV.

Sfoglia la gallery per scoprire tutte le posizioni.

Volkswagen Golf 1.4 TSI 3p. Highline (74 punti)

1° Volkswagen Golf 1.4 TSI 3p. Highline  74 punti

Nonostante le dimensioni esterne contenute (4,20 metri di lunghezza sono ideali per parcheggiare) la Volkswagen Golf 1.4 TSI 3p. Highline è abbastanza spaziosa, soprattutto per la testa di chi si accomoda dietro, ma nelle curve non è così agile come ci si potrebbe aspettare.

Contraddistinta da un eccellente rapporto tra prezzo (da nuova costava 21.528 euro mentre oggi si trova con difficoltà - la maggior parte dei clienti ha optato per la più versatile variante a cinque porte - a 16.500 euro) e dotazione: di serie c'erano l'autoradio, i cerchi in lega, il cruise control e i fendinebbia.

Opel Astra GTC 1.4 T 120 CV Cosmo (70 punti)

2° Opel Astra GTC 1.4 T 120 CV Cosmo  70 punti

Molto ingombrante (è lunga quasi quattro metri e mezzo, 4,47 per la precisione) ma anche molto abitabile (in modo particolare per le spalle e le gambe dei passeggeri posteriori), ha un propulsore che merita voti alti alla voce "consumi".

La Opel Astra GTC 1.4 T 120 CV Cosmo è introvabile (i clienti hanno preferito spendere qualcosina in più per la versione da 140 CV): le sue quotazioni si aggirano intorno ai 18.100 euro.

Audi A3 1.2 TFSI Young Edition (63 punti)

3° Audi A3 1.2 TFSI Young Edition   63 punti

L'Audi A3 1.2 TFSI Young Edition è costruita con cura e monta un propulsore dalla cilindrata contenuta (l'ideale per risparmiare sulla polizza RC Auto) che consuma pochissimo (18,2 km/l). I cavalli, però, sono pochi (105) e questo incide negativamente sulle prestazioni: 11,0 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

Oltretutto il divano posteriore è un po' troppo stretto per accogliere comodamente tre persone. È l'unica del lotto che si trova senza problemi: facile rintracciare esemplari con pochi chilometri a 15.500 euro.

Renault Mégane Coupé 1.4 TCE GT Line (62 punti)

4° Renault Mégane Coupé 1.4 TCE GT Line  62 punti

Divertente da guidare, è penalizzata da un bagagliaio poco capiente quando si abbattono i sedili posteriori.

Da nuova la Renault Mégane Coupé 1.4 TCE GT Line costava parecchio (22.800 euro), oggi è introvabile (le cinque porte sono più richieste): le quotazioni recitano 15.800 euro.

Honda Civic 1.8 Type S (54 punti)

5° Honda Civic 1.8 Type S    54 punti

I pregi non mancano: è l'unica ad essere ancora in garanzia (a patto che non abbia ancora percorso 100.000 chilometri), ha un bagagliaio immenso e un propulsore tanto potente (140 CV) quanto vivace ("0-100" in 8,9 secondi). Sotto il cofano bisogna però anche fare i conti con diverse noie. Il motore - l'unico aspirato - conserva i difetti tipici dovuti all'assenza della sovralimentazione: cilindrata elevata, carenza di coppia, vivacità disponibile solo agli alti regimi e consumi tutt'altro che contenuti.

Difficilissima da trovare (anche in questo caso la cinque porte è più amata) e con una dotazione di serie scarna (persino i fendinebbia erano optional): stando alle quotazioni il prezzo attuale della Honda Civic 1.8 Type S è di 13.400 euro.

Honda Civic 1.8 Type S (54 punti)

5° Honda Civic 1.8 Type S    54 punti

I pregi non mancano: è l'unica ad essere ancora in garanzia (a patto che non abbia ancora percorso 100.000 chilometri), ha un bagagliaio immenso e un propulsore tanto potente (140 CV) quanto vivace ("0-100" in 8,9 secondi). Sotto il cofano bisogna però anche fare i conti con diverse noie. Il motore - l'unico aspirato - conserva i difetti tipici dovuti all'assenza della sovralimentazione: cilindrata elevata, carenza di coppia, vivacità disponibile solo agli alti regimi e consumi tutt'altro che contenuti.

Difficilissima da trovare (anche in questo caso la cinque porte è più amata) e con una dotazione di serie scarna (persino i fendinebbia erano optional): stando alle quotazioni il prezzo attuale della Honda Civic 1.8 Type S è di 13.400 euro.

Top Five Usato: compatte tre porte a benzina, quale scegliere

L'opinione dei lettori