• pubblicato il 27-04-2012

Top Five Usato: piccole cinque porte a benzina, quale scegliere

di Marco Coletto

Cinque proposte del 2007 a meno di 7.000 euro, vince la Opel Corsa.

Le piccole cinque porte a benzina sono le auto più amate dagli italiani: vetture adatte alla città che non deludono nei lunghi viaggi. Nella "top five" di questa settimana, vinta dalla Opel Corsa, abbiamo analizzato cinque proposte del 2007 facili da trovare a meno di 7.000 euro.

La "segmento B" tedesca si è sbarazzata di quattro rivali agguerrite: la Fiat Grande Punto, la "compaesana" Ford Fiesta e le giapponesi Mazda Mazda2 e Toyota Yaris. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze comprese tra 65 e 80 CV.

Opel Corsa 1.2 5p. Club 74 punti

È la più potente del lotto (80 CV) e non delude ai bassi regimi ma il comportamento stradale è penalizzato dal peso eccessivo. Tanto spazio a disposizione per le spalle dei passeggeri posteriori. Per portarsela a casa bastano 5.000 euro.

Mazda Mazda2 1.3 75 CV Play  72 punti

La più divertente nelle curve: merito della grande agilità e di un propulsore ricco di coppia. La vettura è molto affidabile e la garanzia è valida fino al 2012 (dipende dal mese di immatricolazione). Il bagagliaio è minuscolo e le quotazioni si aggirano intorno ai 6.100 euro.

Toyota Yaris 1.0 5 porte Sol  70 punti

Nonostante le dimensioni esterne compatte (3,75 metri di lunghezza) ha un bagagliaio gigantesco, che si ottiene però solo facendo scorrere il divano posteriore tutto in avanti (e penalizzando così i centimetri a disposizione delle gambe di chi si accomoda dietro). Richiestissima sul mercato dell'usato, ha un motore dalla cilindrata contenuta particolarmente parco, poco vivace (15,7 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h), rumoroso (colpa dei tre cilindri) e carente di cavalli (69) e di coppia. Da nuova costava poco (12.951 euro), oggi si acquista con 6.200 euro.

Fiat Grande Punto 1.4 5p. Active 61 punti

Il propulsore è molto scattante ("0-100" in 13,2 secondi) e decisamente pronto ai bassi regimi ma è penalizzato dalla cubatura considerevole (che non agevola al momento di stipulare una polizza RC Auto) e da consumi tutt'altro che bassi (16,4 km/l). Ingombrante (è lunga 4,03 metri) e dalle finiture poco curate, si trova a 4.900 euro.

Ford Fiesta 1.2 5p. Ghia   57 punti

Il suo unico punto di forza è la ricca dotazione di serie, che comprende airbag laterali, autoradio, cerchi in lega, climatizzatore e fendinebbia. Chi si accomoda dietro rischia di toccare il tetto con la testa e i consumi sono elevati. Da nuova costava tanto (13.801 euro), oggi sono sufficienti 4.600 euro per comprarla.

Top Five Usato: piccole cinque porte a benzina, quale scegliere

L'opinione dei lettori