Blog / LookRight

Diesel o benzina: la scelta giusta?

Il diesel sta morendo? O lo stanno facendo morire? La verità è che per capire cosa comprare bastano un foglio e saper fare due conti...

di Francesco Neri -
Sciopero benzinai

Ormai è abbastanza chiara l’intenzione di uccidere i diesel, almeno sulle vetture medio-piccole. I motori a gasolio puzzano, inquinano, fanno carte false per passare le omologazioni e sono più delicati dei propulsori a benzina. Questi ultimi, invece, sono sempre più piccoli, efficienti, verdi, e spesso hanno tre cilindri e fanno lo stesso rumore del mio frullatore.

Se viaggiassi spesso in autostrada e facessi più di 20.000 km all’anno, ammetto che sceglierei ancora un buon vecchio gasolio. In Italia d’altronde il carburante costa sensibilmente meno e quando si sale con le potenze i motori hanno meno sete, su questo non ci piove.
Ma quando si tratta di percorrere il tragitto casa-ufficio, andare in città a far la spesa e di fare 10.000 km scarsi all’anno, tanto meglio optare per la vecchia profumata benzina.

E ci sono degli ottimi motivi per farlo: una compatta con motore diesel costa di più della corrispettiva versione benzina, intasa il FAP nell’uso cittadino e ci mette MOOLTI km per ammortizzare la differenza di prezzo a suon di soste dal benzinaio.

 

Blog / Americanate

La fine del motore diesel

Nel 2018 dovrei cambiare auto. Fino a qualche mese davo per scontato che avrei preso una macchina diesel. Ora non ne sono più così convinto.

 

Senza contare che i motori turbo benzina di oggi consumano davvero poco. In questi giorni stavo guidando una Suzuki S Cross 1.4 turbo benzina 4X4, un’auto che sulla carta dovrebbe consumare come il Titanic. Invece no: in una sfida contro me stesso sono riuscito a fare oltre 200 km tra statali, città e autostrada con una media di 20 km/l, 20.63 per l’esattezza. Ok, guidando in modo umano si fanno i 16 km/l, ma è comunque più di quanto facevo con la Punto 1.2 Fire!

Con questo non dico di lanciare le vostre vetture a gasolio nel fiume e di correre in concessionario a comprare motori termici, ma di pensarci su un attimo prima di fare un acquisto. Basta prendere un foglio, una calcolatrice e fare due conti. Quanto uso l’auto? Dove la uso? Come? Quant’è la differenza di prezzo tra il motore diesel e benzina?

La risposta è davanti a voi, scegliete responsabilmente!