• pubblicato il 09-12-2013

Alfa Romeo 147 GTA vs Renault Clio RS vs Subaru Impreza RB5 vs Toyota Celica GT-Four vs Toyota MR2

Cinque eroine a poco prezzo

Alfa Romeo 147 GTA, Renault Clio RS, Subaru Impreza RB5, Toyota Celica GT-Four e Toyota MR2: queste cinque vetture hanno popolato in passato i sogni degli automobilisti e ora si trovano usate a prezzi abbastanza abbordabili.

Alfa Romeo 147 GTA

L’Alfa Romeo 147 GTA monta un motore 3.2 V6 da 250 CV che consente alla compatta del Biscione di raggiungere una velocità massima di 246 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 6 secondi.

Costa poco da mantenere e si trovano ancora i prezzi di ricambio. Ha bisogno di manutenzione, ma se la si cura va benissimo. I bracci anteriori sono il suo punto debole e i consumi sono eccessivi: circa 5,4 km/l rilevati in città e 11,3 in autostrada.

Renault Clio RS Cup

La Renault Clio RS Cup ospita sotto il cofano un propulsore 2.0 da 182 CV. Grazie a questa unità la piccola transalpina scatta da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi e raggiunge i 222 km/h.

I costi di mantenimento sono accettabili e anche i consumi non sono male. La si può usare tutti i giorni ma è una vera hot hatch. Gli interni vibrano e si cerca sempre di capire da dove viene il rumore. Senza dimenticare la posizione di guida terribile.

Subaru Impreza RB5

La Subaru Impreza RB5 monta un’unità 2.0 boxer da 237 CV in grado di offrire prestazioni da urlo: 230 km/h di velocità massima e 5 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Quando si osserva la berlina nipponica si capisce subito che c’è qualcosa di diverso in lei. Ogni tanto il motore si spegne e le gomme che monta hanno la spalla un po’ bassa per chi vive in campagna.

Toyota Celica GT-Four

La Toyota Celica GT-Four monta un motore 2.0 da 242 CV capace di spingere la coupé giapponese fino ad una velocità massima di 245 km/h e di farla accelerare da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi.

Ogni singolo componente funziona. C’è una vibrazione allo sterzo a circa 130 km/h e la terza a volte è un po’ dura. Per il resto va benissimo.

Toyota MR2

La Toyota MR2 ospita un propulsore 1.8 da 140 CV e le sue prestazioni - pur essendo buone - non sono un granché se paragonate alle vetture analizzate in precedenza: 210 km/h di velocità massima e 8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

La versione restyling della spider "jap" ha il cambio a sei marce e il set up un po’ più morbido, un vantaggio se si usa tutti i giorni. Il volante non è regolabile in profondità.

Alfa Romeo 147 GTA vs Renault Clio RS vs Subaru Impreza RB5 vs Toyota Celica GT-Four vs Toyota MR2

L'opinione dei lettori