Foto

BMW serie 2 Gran Tourer

La BMW serie 2 Gran Tourer è la versione a sette posti della monovolume compatta bavarese.

La BMW serie 2 Gran Tourer è la variante a sette posti della monovolume compatta bavarese a trazione anteriore (o integrale).

BMW serie 2 Gran Tourer: gli esterni

La BMW serie 2 Gran Tourer è 22 cm più lunga della “cugina” Active Tourer a cinque posti e ha uno stile meno equilibrato nella zona posteriore (più voluminosa per ricavare maggiore spazio).

BMW serie 2 Gran Tourer: gli interni

L’abitacolo della BMW serie 2 Gran Tourer – rifinito con cura – accoglie comodamente cinque passeggeri. I due sedili della terza fila sono più adatti a dei bambini.

BMW serie 2 Gran Tourer: i motori

La gamma motori della BMW serie 2 Gran Tourer è composta da sette unità sovralimentate: tre a benzina (1.5 a tre cilindri da 102 e 136 CV e 2.0 da 192 CV) e quattro diesel (1.5 a tre cilindri da 95 e 116 CV e 2.0 da 150 e 190 CV).

BMW serie 2 Gran Tourer: gli allestimenti

Gli allestimenti della BMW serie 2 Gran Tourer sono cinque: “base”, Advantage, Sport, MSport e Luxury. La dotazione di serie della versione “entry level” comprende: ABS con ripartitore elettronico della forza frenante, funzione di assistenza alla frenata di emergenza e funzione asciugatura freni in caso di pioggia, airbag frontali e laterali per guidatore e passeggero anteriore, airbag laterali a tendina per la testa (Window-bag) dei passeggeri anteriori e posteriori, Active Guard (sistema di avvertimento anti-tamponamento con preparazione alla frenata di emergenza), attacco Isofix su sedile passeggero anteriore con possibilità di disattivazione airbag passeggero, specchietti esterni regolabili elettricamente, badge xDrive sul portellone posteriore, lato sinistro (per le versioni xDrive), bracciolo anteriore regolabile con vano portaoggetti (non per 214d), bulloni antifurto, BMW Emergency Call (E-Call) e BMW TeleService e BMW Connected Drive services.

Senza dimenticare il cambio manuale a 6 rapporti con indicazione del punto ottimale di cambiata sul quadro strumenti, il cambio automatico a 8 rapporti (in modalità sequenziale con indicazione del punto ottimale di cambiata sul quadro strumenti, solo per 220d xDrive), i cerchi in lega leggera da 16” con pneumatici 205/50 R16 style 471 cerchio 7Jx16, cerchi in lega leggera da 17” con pneumatici 205/55 R17 style 479 cerchio 7,5Jx17 (per 220i, 220d e 220d xDrive), chiave di accensione “Comfort-Go”, chiusura portiere centralizzata e regolazione cristalli elettrica, climatizzatore manuale (non per 220i), comandi multifunzione al volante, computer di bordo, DSC (controllo di stabilità su 3 livelli selezionabili dal guidatore: DSC-DTC-DTC OFF), DTC (controllo elettronico della trazione), fendinebbia anteriori con specchietti anteriori e ugelli lavavetro riscaldabili, filtro antiparticolato con catalizzatore DeNOx NSC senza manutenzione (per diesel), freno a mano elettrico con pulsante su tunnel centrale, garanzia aggiuntiva BEST4 (4 anni o 100.000 km su tutte le parti lubrificate), indicatore pressione pneumatici RDC, interni in stoffa nera “Grid”, BMW Mobility System (kit di gonfiaggio in caso di foratura), luci anteriori con parabola con luci diurne a LED, luci posteriori a L con luci di stop con lampeggio in caso di frenata di emergenza, modanature interne color argento Oxide Silver con dettagli in nero lucido, motori Twin Power Turbo omologati secondo la normativa Euro 6, pacchetto Efficient Dynamics per riduzione dei consumi, pacchetto portaoggetti, Performance Control (differenziale autobloccante elettronico, garantisce la massima agilità e trazione in curva agendo su motore e freni), presa 12V accendisigari nella consolle centrale, portadocumenti e libretto d’uso e manutenzione in stoffa, radio Media schermo da 6,5”, viva-voce Bluetooth con audio-streaming, presa USB ed Aux-in compatibile con iPod e sedili posteriori divisi in rapporto 40:20:40 con attacchi Isofix, seduta traslabile (130 mm) e schienali ripiegabili elettricamente da vano bagagli.

La BMW serie 2 Gran Tourer offre anche i sedili anteriori del guidatore e del passeggero regolabili manualmente in altezza, il selettore modalità di guida con funzione “ECO-PRO” per la riduzione dei consumi, il sensore per l’accensione automatica delle luci e dei tergicristalli, il Servotronic (servosterzo elettrico ad assistenza variabile), la sospensione posteriore multi-link, lo Start&Stop automatico per la riduzione dei consumi quando il veicolo è fermo con marcia innestata, i tappetini in velluto, il terminale di scarico doppio (uno a sinistra e uno a destra, diametro 75 mm, solo per 220), il terminale di scarico singolo a sinistra (diametro 75 mm, non per 220), la terza fila di sedili, la trazione integrale (solo per xDrive), il Tyre repair kit, i vetri atermici, il volante in pelle a tre razze con leva del cambio rivestita in TPU (non per 220), il volante in pelle sportivo a tre razze con leva del cambio rivestita in pelle (per 220) e il volante regolabile.

La versione Advantage costa 1.850 euro più della “base” a parità di motore e aggiunge l’apertura elettrica del bagagliaio, le barre longitudinali sul tetto nere, i sensori di parcheggio posteriori con indicazione visiva e acustica degli ostacoli, i fendinebbia anteriori con specchietti anteriori e ugelli lavavetro riscaldati, il climatizzatore automatico bi-zona con sensore di qualità dell’aria (NOx, CO), 5 programmi automatici di ventilazione e bocchette posteriori e il cruise control con funzione freno.

La BMW serie 2 Gran Tourer Sport costa 2.700 euro più della Advantage a parità di propulsore e può vantare i cerchi in lega leggera da 17” style n° 379, pneumatici 205/55, 7,5 J x 17 pollici, i sedili anteriori sportivi con fianchetti regolabili elettricamente, le modanature in nero lucido, i fari anteriori bi-LED ad alta efficienza con luci di svolta e luci diurne ad occhi d’angelo “angel-eyes”, il pacchetto luci (luci interne a LED, luci di ambiente a LED esteso e maniglie esterne delle porte con LED bianchi), gli interni in stoffa con cuciture in contrasto rosse o grigie, il badge Sport Line sul passaruota anteriore, i dettagli esterni in nero lucido (terminali di scarico cromati lucidi – non più in nero lucido) e il battitacco anteriore con scritta BMW.

La MSport costa 4.700 euro più della Advantage a parità di motore e ha una dotazione di serie che comprende: cerchi in lega leggera da 17” style n° 483 M, pneumatici 205/55, 7,5 J x 17 pollici, Variable Sport Steering (sterzo sportivo con cremagliera a passo variabile e servoassistenza variabile Servotronic), sedili anteriori sportivi, modanature interne in alluminio Hexagon, pacchetto luci, fari anteriori bi-LED ad alta efficienza, assetto sportivo M, volante sportivo M in pelle con comandi multifunzione e cruise control, kit aerodinamico M, Shadow Line esterna nero lucida, padiglione interno antracite BMW Individual, interni in stoffa Hexagon Alcantara, badge M sul passaruota anteriore e battitacco anteriore in alluminio con logo M.

La BMW serie 2 Gran Tourer Luxury costa 5.100 euro più della Advantage a parità di propulsore e agiunge i cerchi in lega leggera da 17” style n° 481, pneumatici 205/55, 7,5J x 17 pollici, gli specchietti esterni regolabili e ripiegabili elettricamente, la Chrome line esterna con dettagli cromati, le modanature interne in legno scuro Fineline, i sensori di parcheggio anteriori, l’assistente di parcheggio con sensori di parcheggio anteriori e radar laterali, i fari anteriori bi-LED ad alta efficienza, il pacchetto luci, il Badge Luxury Line sul passaruota anteriore, il navigatore satellitare da 6,5” con cartografia 3D, gli interni in pelle naturale traforata con cuciture in contrasto e il battitacco anteriore con scritta BMW.

BMW serie 2 Gran Tourer: gli optional

La dotazione di serie della BMW serie 2 Gran Tourer andrebbe arricchita con la vernice metallizzata (870 euro). Sulla “base” aggiungeremmo il cruise control (480 euro) e i fendinebbia (240 euro).

Sulla variante Advantage ci vorrebbero i fari a LED (1.010 euro) e il navigatore (970 euro). Quest’ultimo accessorio andrebbe acquistato anche sulle versioni Sport e MSport insieme agli interni in pelle (1.450 euro per MSport e 1.630 euro per Sport).

BMW serie 2 Gran Tourer: i prezzi

BENZINA

BMW 216i Gran Tourer 28.050 euro
BMW 216i Gran Tourer Advantage 29.900 euro
BMW 216i Gran Tourer Sport 32.600 euro
BMW 216i Gran Tourer MSport 34.600 euro
BMW 216i Gran Tourer Luxury 35.000 euro

BMW 218i Gran Tourer 29.700 euro
BMW 218i Gran Tourer Advantage 31.550 euro
BMW 218i Gran Tourer Sport 34.250 euro
BMW 218i Gran Tourer MSport 36.250 euro
BMW 218i Gran Tourer Luxury 36.650 euro

BMW 220i Gran Tourer 32.700 euro
BMW 220i Gran Tourer Advantage 34.550 euro
BMW 220i Gran Tourer Sport 36.650 euro
BMW 220i Gran Tourer MSport 38.500 euro
BMW 220i Gran Tourer Luxury 39.050 euro

DIESEL

BMW 214d Gran Tourer 29.300 euro
BMW 214d Gran Tourer Advantage 31.150 euro
BMW 214d Gran Tourer Sport 33.850 euro
BMW 214d Gran Tourer MSport 35.850 euro
BMW 214d Gran Tourer Luxury 36.250 euro

BMW 216d Gran Tourer 30.600 euro
BMW 216d Gran Tourer Advantage 32.450 euro
BMW 216d Gran Tourer Sport 35.150 euro
BMW 216d Gran Tourer MSport 37.150 euro
BMW 216d Gran Tourer Luxury 37.550 euro

BMW 218d Gran Tourer 32.700 euro
BMW 218d Gran Tourer Advantage 34.550 euro
BMW 218d Gran Tourer Sport 37.250 euro
BMW 218d Gran Tourer MSport 39.250 euro
BMW 218d Gran Tourer Luxury 39.650 euro

BMW 218d xDrive Gran Tourer 34.700 euro
BMW 218d xDrive Gran Tourer Advantage 36.550 euro
BMW 218d xDrive Gran Tourer Sport 39.250 euro
BMW 218d xDrive Gran Tourer MSport 41.250 euro
BMW 218d xDrive Gran Tourer Luxury 41.650 euro

BMW 220d Gran Tourer 36.300 euro
BMW 220d Gran Tourer Advantage 37.950 euro
BMW 220d Gran Tourer Sport 40.050 euro
BMW 220d Gran Tourer MSport 42.000 euro
BMW 220d Gran Tourer Luxury 42.450 euro

BMW 220d xDrive Gran Tourer 40.550 euro
BMW 220d xDrive Gran Tourer Advantage 42.200 euro
BMW 220d xDrive Gran Tourer Sport 44.300 euro
BMW 220d xDrive Gran Tourer MSport 46.250 euro
BMW 220d xDrive Gran Tourer Luxury 46.700 euro