• pubblicato il 29-04-2013

Christian von Koenigsegg

È arrivata l'ora di prendere sul serio il Costruttore svedese

Christian von Koenigsegg, nato a Stoccolma (Svezia) il 2 luglio 1971, è un uomo da prendere molto sul serio. La Casa automobilistica che prende il suo nome, la Koenigsegg, festeggerà i 20 anni di attività solo nel 2014 ma è già una delle più note nel segmento delle supercar.

Nato da una famiglia di origini tedesche, a cinque anni decide di creare l'auto sportiva perfetta. Dopo aver lavorato presso una concessionaria Suzuki si mette in proprio e brevetta una serie di soluzioni esclusive come le sospensioni Triplex e la tecnologia Free Valve per migliorare il rendimento del motore.

Fonda la Koenigsegg a soli 22 anni, completa il primo prototipo nel 1996 e inizia la produzione in serie del primo modello - la CC8S - nel 2002. Nel 2003 un incendio distrugge l'edificio dove ha sede la società mentre nel 2004 arriva la CCR.

La CCX, la prima ad essere realizzata per tutti i principali mercati mondiali, viene lanciata nel 2005 e nel 2010 è la volta della Agera.

Christian von Koenigsegg

L'opinione dei lettori