• pubblicato il 05-05-2015

Citroën C-Zero

La citycar francese - gemella di Mitsubishi i-MiEV e Peugeot iOn - rivolta agli amanti dell'ambiente

La Citroën C-Zero - nata nel 2010 - è una citycar elettrica a trazione posteriore rivolta agli amanti dell’ambiente: gemella della Mitsubishi i-MiEV e della Peugeot iOn, è lunga esattamente come una C1 (3,47 metri).

ESTERNI

Le forme tondeggianti della Citroën C-Zero non accusano il peso degli anni e lo sviluppo in altezza della carrozzeria ha consentito di ottenere un’elevata praticità.

INTERNI

L’abitacolo della Citroën C-Zero, molto spazioso, è omologato per quattro posti. La plancia ha un look elegante ma è realizzata con plastiche rigide.

MOTORE

Il motore elettrico della Citroën C-Zero abbinato al cambio automatico genera una potenza di 67 CV e una coppia di 180 Nm e spinge la citycar transalpina fino ad una velocità massima di 130 km/h permettendole di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 15,9 secondi.

ALLESTIMENTO

La dotazione di serie della Citroën C-Zero comprende l’autoradio CD/Mp3 con Bluetooth, i cerchi in lega da 15”, il climatizzatore e i fendinebbia.

OPTIONAL

Sono solo quattro gli optional della Citroën C-Zero: il cavo di ricarica Mennekes (utile per collegarsi alle colonnine pubbliche, 617 euro) e le vernici metallizzata (355 euro), perlata (355 euro) e perlata bianca (425 euro).

PREZZO

La Citroën C-Zero costa 30.691 euro.

Citroën C-Zero

L'opinione dei lettori