• pubblicato il 05-06-2015

DS DS5

Il modello più elegante nella gamma della Casa premium francese

La DS DS5 è, per il momento, la vettura più raffinata tra quelle presenti nella gamma della Casa premium francese. Una berlina a cinque porte realizzata sullo stesso pianale della Citroën Berlingo e della Peugeot 5008 caratterizzata da un design originale.

ESTERNI

Lo stile della DS5 è molto appariscente: nella mascherina frontale spicca il nuovo logo DS mentre nella parte anteriore della fiancata troviamo una vistosa cromatura. Il lunotto posteriore piccolo contribuisce ad incrementare l’aggressività della coda ma penalizza la visibilità in manovra.

INTERNI

Gli interni della DS DS5 sono caratterizzati da finiture curate e da sedili ampi e ben realizzati: la carenza di vani portaoggetti, però, non è di grande aiuto quando bisogna trovare spazio ad un telefono cellulare.

MOTORI

La gamma motori della DS DS5 - tutti sovralimentati - comprende un 1.6 THP a benzina da 165 CV, un 2.0 ibrido diesel (l’unico abbinato alla trazione integrale) da 200 CV e tre unità a gasolio BlueHDi (1.6 da 120 CV e 2.0 da 150 e 181 CV).

ALLESTIMENTI

Sono quattro gli allestimenti della DS DS5: il “base” Chic comprende gli airbag frontali, laterali e a tendina, l’assistente per le partenze in salita, l’autoradio CD MP3 con comandi al volante e Bluetooth, i cerchi in lega da 16”, il climatizzatore automatico bizona, i controlli di stabilità e trazione, il cruise control e i fendinebbia. La variante So Chic (2.050 euro più della Chic a parità di motore e allestimento) risponde con il sistema di accesso e apertura senza chiave e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

La Business (non disponibile a benzina) prevede un sovrapprezzo di 2.250 euro rispetto alla So Chic e offre il navigatore, i retrovisori ripiegabili elettricamente e la telecamera di retromarcia mentre la più lussuosa Sport Chic (non disponibile con motori 1.6) costa 1.750 euro più della Business e può vantare i fari anteriori direzionali Xeno e LED, il volante in pelle pieno fiore con comandi integrati e inserti cromati e ben tre tetti panoramici.

OPTIONAL

La dotazione di serie della DS DS5 Chic va a nostro avviso integrata con alcuni optional come gli interni in pelle (2.050 euro), il Pack Business (1.410 euro: navigatore, retrovisori ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e telecamera di retromarcia) e la vernice metallizzata (800 euro). Quest’ultimo accessorio andrebbe bene anche sulla Sport Chic, alla quale aggiungeremmo però i fari bixeno (860 euro) e il Pack Business (1.260 euro: navigatore, retrovisori ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e telecamera di retromarcia).

La tinta metallizzata è consigliata anche sulle versioni più lussuose Business e Sport Chic: agli acquirenti della prima suggeriamo di comprare i fari bixeno e il sedile del guidatore regolabile elettricamente (600 euro) mentre a quelli della seconda i sedili anteriori regolabili elettricamente (1.000 euro) e il Pack Sport (1.000 euro), che comprende l’assetto ribassato di 7 mm, i cerchi in lega da 19” Cairns diamantati nero opaco, le conchiglie dei retrovisori nero perla e la pedaliera in alluminio.

PREZZI

BENZINA

DS DS5 1.6 THP Chic   31.500 euro
DS DS5 1.6 THP So Chic   33.550 euro

IBRIDA DIESEL

DS DS5 Hybrid 4x4 Chic   40.900 euro
DS DS5 Hybrid 4x4 So Chic  42.950 euro
DS DS5 Hybrid 4x4 Business  45.200 euro
DS DS5 Hybrid 4x4 Sport Chic  46.950 euro

DIESEL

DS DS5 1.6 BlueHDi Chic   30.900 euro
DS DS5 1.6 BlueHDi So Chic  32.950 euro
DS DS5 1.6 BlueHDi Business  35.200 euro

DS DS5 2.0 BlueHDi 150 Chic  32.900 euro
DS DS5 2.0 BlueHDi 150 So Chic 34.950 euro
DS DS5 2.0 BlueHDI 150 Business 37.200 euro
DS DS5 2.0 BlueHDi 150 Sport Chic 38.950 euro

DS DS5 2.0 BlueHDi 180 Chic  35.400 euro
DS DS5 2.0 BlueHDi 180 So Chic 37.450 euro
DS DS5 2.0 BlueHDi 180 Business 39.700 euro
DS DS5 2.0 BlueHDi 180 Sport Chic 41.450 euro

DS DS5

L'opinione dei lettori