• pubblicato il 05-11-2012

Ferrari 512 BB vs Lamborghini Miura P 400 SV

Due miti a motore centrale a confronto

La Ferrari 512 BB e la Lamborghini Miura P 400 SV sono state due supercar che hanno popolato i sogni degli automobilisti italiani (e non solo) negli anni Settanta e Sessanta. Passaporto emiliano e motore centrale a dodici cilindri: queste le caratteristiche principali di queste due icone del motorismo sportivo tricolore.

Ferrari 512 BB

La coupé di Maranello monta un motore 12 cilindri boxer 4.9 da 360 CV che le permette di raggiungere una velocità massima di 283 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi.

Lamborghini Miura P 400 SV

La "nonna" della Aventador monta un propulsore 3.9 V12 da 385 CV in grado di spingere la vettura fino ad una velocità massima di 295 km/h e di farla accelerare da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi.

Ferrari 512 BB vs Lamborghini Miura P 400 SV

L'opinione dei lettori