Foto

Great Wall H6

Spazio a volontà per la grande SUV cinese

La Great Wall H6 è una grande SUV cinese (lunga 4,64 metri) che offre tanto spazio a prezzi contenuti. Mai il Paese asiatico aveva lanciato da noi un prodotto così valido.

Great Wall H6: gli esterni

La Great Wall H6 non ha uno stile particolarmente originale ma le sue forme sono piuttosto gradevoli. La parte più convincente è senza dubbio il frontale, moderno e proporzionato.

Great Wall H6: gli interni

La plancia della Great Wall H6 ha un design riuscito ma alla voce “finiture” c’è ancora molto da lavorare per raggiungere la concorrenza europea e giapponese.

Great Wall H6: i motori

L’unico motore della Great Wall H6 è un 2.0 turbodiesel da 143 CV che permette alla SUV cinese di raggiungere una velocità massima di 180 km/h e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 11,4 secondi.

Great Wall H6: gli allestimenti

Gli allestimenti della Great Wall H6 sono tre: il “base” One offre gli airbag frontali, gli attacchi Isofix per i sedili posteriori, l’autoradio CD Mp3 USB AUX, i cerchi in lega da 17”, il climatizzatore (automatico per la 4×4) e i sensori di parcheggio posteriori. L’intermedia Star risponde con airbag laterali e a tendina, barre sul tetto longitudinali, Bluetooth, comandi radio al volante, cruise control, hill holder (solo per le 4×4), sedile del guidatore regolabile in altezza, sensore crepuscolare e pioggia e telecamera posteriore mentre la ricca Premium (solo 4WD, 920 euro più della Star) offre, tra le altre cose, il tetto apribile.

Great Wall H6: gli optional

La dotazione di serie della Great Wall H6, poco personalizzabile, andrebbe arricchita solo con la vernice metallizzata (500 euro).

Great Wall H6: i prezzi

Great Wall H6 2.0 One 4×2  22.600 euro
Great Wall H6 2.0 Star 4×2  24.480 euro
Great Wall H6 2.0 One 4×4  25.960 euro
Great Wall H6 2.0 Star 4×4  27.760 euro
Great Wall H6 2.0 Premium 4×4  28.680 euro

Il mondo Great Wall

Great Wall Hover 5 4×4 (2011): pregi e difetti della SUV cinese

Great Wall Hover 5 4×2 (2010): pregi e difetti della SUV cinese