• pubblicato il 01-08-2015

Infiniti QX70

La SUV più esclusiva del marchio di lusso Nissan

La Infiniti QX70 è una delle SUV più sexy in circolazione: realizzata sullo stesso pianale (allungato) della sorella minore QX50, punta a conquistare clienti anticonformisti.

Infiniti QX70: gli esterni

La Infiniti QX70 non è altro che una FX con un altro nome ma nonostante i sette anni di età ha ancora oggi uno stile moderno e originale contraddistinto da forme muscolose.

Infiniti QX70: gli interni

Gli interni della Infiniti QX70 sono realizzati con cura: la qualità delle finiture rasenta la perfezione grazie ad assemblaggi impeccabili e a materiali pregiati.

Infiniti QX70: i motori

La gamma motori della Infiniti QX70 è composta da tre unità: due a benzina (3.7 V6 da 320 CV e 5.0 V8 da 390 CV) e un 3.0 turbodiesel V6 da 238 CV. Tutti i propulsori sono abbinati ad un cambio automatico a sette rapporti.

Infiniti QX70: gli allestimenti

Gli allestimenti della Infiniti QX70 sono cinque: GT, S, GT Premium, S Premium e S Design. La versione “base”, già molto ricca, comprende airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix, autoradio Bluetooth CD MP3 USB, cambio automatico, cerchi in lega da 20”, climatizzatore automatico bizona, cruise control, controlli di stabilità e trazione, controllo pressione pneumatici, fari bixeno, fendinebbia, interni in pelle, retrovisori ripiegabili elettricamente, sedili anteriori regolabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, sensori pioggia e luce, telecamera posteriore e tetto apribile.

La S (3.030 euro più della GT a parità di motore) aggiunge i cerchi in lega da 21", le quattro ruote sterzanti (non per la V6 a benzina), i sedili sportivi e le sospensioni attive mentre le varianti Premium (5.750 euro in più di GT e S a parità di motore) possono vantare l’Around View Monitor, l’avviso allontanamento corsia di marcia, l’avviso anticollisione anteriore, l’Intelligent Cruise Control con funzione mantenimento a bassa velocità, il sistema di assistenza intelligente della frenata e il Multimedia Pack (display centrale con touchscreen ad alta risoluzione con Infiniti Controller, navigatore con riconoscimento vocale, hard disk da 30 GB e RDS-TMC, guide Michelin e punti di interesse 3D, Bose Premium Sound System con 11 altoparlanti e lettore CD/DVD compatibile con MP3 WMA e DivX e Infiniti Music Box da 10 GB supportata da database musicale Gracenote).

L’allestimento più pregiato della Infiniti QX70, l’S Design, costa 900 euro più dell’S Premium a parità di motore e offre dettagli cromati (griglia anteriore, alloggiamenti dei fendinebbia, prese d’aria e soglie d’ingresso), fari fumé, barre sul tetto nere, cerchi in lega a sei razze da 21” e - per quanto riguarda gli interni - consolle centrale e rifiniture laccati neri e particolari ricamati color porpora.

Infiniti QX70: gli optional

Gli optional della Infiniti QX70 sono tre: la vernice metallizzata (1.100 euro), gli inserti interni laccati neri e alluminio (di serie sulla S Design, costano 350 euro e non sono disponibili in abbinamento al rivestimento Wheat) e il Multimedia Pack (3.230 euro per GT e S).

Infiniti QX70: i prezzi

BENZINA

Infiniti QX70 3.7 V6 GT   55.110 euro
Infiniti QX70 3.7 V6 S   58.140 euro
Infiniti QX70 3.7 V6 GT Premium 60.860 euro
Infiniti QX70 3.7 V6 S Premium  63.890 euro
Infiniti QX70 3.7 V6 S Design  64.790 euro

Infiniti QX70 5.0 V8    73.770 euro

DIESEL

Infiniti QX70 3.0d V6 GT   55.260 euro
Infiniti QX70 3.0d V6 S   58.290 euro
Infiniti QX70 3.0d V6 GT Premium 61.010 euro
Infiniti QX70 3.0d V6 S Premium 64.040 euro
Infiniti QX70 3.0d V6 S Design  64.940 euro

Infiniti QX70

L'opinione dei lettori