• pubblicato il 06-05-2013

Lancia Delta Integrale Evo 3

L'ultima evoluzione di un mito dei rally

La Lancia Delta Integrale Evo 3 è l'ultima evoluzione della versione di serie di un modello che ha fatto la storia dei rally: una vettura capace di aggiudicarsi tra il 1987 e il 1992 quattro Mondiali Piloti (con Juha Kankkunen e Miki Biasion) e sei Mondiali Costruttori consecutivi.

Caratteristiche principali

Il progetto, sviluppato da Maggiora e rifiutato dalla Casa torinese, nasce nel 1994 e non presenta grosse differenze estetiche rispetto alla Evo 2: le uniche modifiche esterne riguardano i cerchi in lega da 17" e la vernice viola.

Sotto la pelle - dove spiccano il differenziale a slittamento limitato all'anteriore, la nuova frizione per il differenziale centrale, il cambio a corsa corta e gli ammortizzatori modificati - la situazione invece cambia completamente.

Il motore

Il 2.0 sovralimentato a quattro ciindri eroga 237 CV anziché 215. Il merito va al nuovo sistema di iniezione, ad una centralina più sofisticata e ad un aumento del boost della turbina.

Lancia Delta Integrale Evo 3

L'opinione dei lettori