• pubblicato il 08-10-2015

Lexus CT

La compatta ibrida del marchio di lusso Toyota

La Lexus CT è una compatta ibrida dotata dello stesso motore (e dello stesso pianale, accorciato) della Toyota Prius. Una “segmento C” “premium” che punta a conquistare gli amanti dell’ecologia che vogliono distinguersi.

Lexus CT: gli esterni

La Lexus CT ha un design un po’ datato (stiamo parlando di un’auto nata nel 2010 e oggetto di un restyling quattro anni più tardi) che accusa l’età specialmente nella zona posteriore.

Lexus CT: gli interni

Le finiture della Lexus CT rasentano la perfezione: la plancia è ricoperta da ottime plastiche (morbide nella parte superiore, dure in quella inferiore, caratteristica comune a tutte le rivali) assemblate in modo impeccabile.

Lexus CT: il motore

La Lexus CT monta un motore 1.8 ibrido benzina da 136 CV e 142 Nm di coppia che permette alla compatta giapponese di raggiungere una velocità massima di 180 km/h e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 10,3 secondi. Il tutto con consumi dichiarati da record: 27,8 km/l.

Lexus CT: gli allestimenti

Gli allestimenti della Lexus CT sono cinque: Hybrid, Executive, Anniversary, F Sport e Luxury. La versione “base” offre gli airbag frontali, laterali, a tendina e per le ginocchia, l’assistente per le partenze in salita, i cerchi in lega da 15”, il climatizzatore automatico bizona, i controlli di stabilità e trazione, la radio CD MP3 AUX USB Bluetooth con sei altoparlanti, i retrovisori ripiegabili elettricamente e lo spoiler posteriore.

La Executive (3.000 euro più della Hybrid) aggiunge i cerchi in lega da 17”, il cruise control, i fendinebbia, il monitor di assistenza al parcheggio, lo specchietto retrovisore interno elettrocromatico, la telecamera posteriore e i vetri posteriori oscurati mentre la Anniversary (che costa come la Executive) risponde con i cerchi in lega bruniti da 17”, un colore esterno esclusivo Sonic Titanium, gli interni con inserti in pelle, il logo dedicato 25th Anniversary e la Smart Key.

La Lexus CT F Sport costa 2.500 euro più della Executive e può vantare diverse personalizzazioni F Sport (allestimenti interni ed esterni, cerchi in lega, spoiler e volante in pelle), i Dynamic Dampers, la pedaliera sportiva traforata, i sedili sportivi con fianchetti in ecopelle. La Luxury (3.500 euro più della F Sport) può invece vantare l’antifurto con sensore anti-intrusione e allarme, i fari anteriori a LED autolivellanti, il navigatore, i sedili anteriori riscaldati, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e la Smart Key.

Lexus CT: gli optional

Solo solo tre gli optional acquistabili sulla Lexus CT Hybrid: l’antifurto (400 euro), il Business Pack (2.000 euro: cerchi in lega da 16”, cruise control, fendinebbia, specchietto retrovisore interno elettrocromatico e telecamera posteriore) e la vernice metallizzata (850 euro). L’antifurto e la tinta metallizzata andrebbero acquistati anche sulla Executive e sulla F Sport insieme al tetto apribile (1.000 euro) mentre sulla lussuosa Luxury, insieme al tetto apribile e alla vernice metallizzata, ci vorrebbe anche il Mark Levinson Pack. Costa 3.600 euro e offre un impianto audio con 13 altoparlanti, il navigatore, i sedili anteriori regolabili elettricamente e la telecamera posteriore.

Lexus CT: i prezzi

IBRIDA

Lexus CT Hybrid  27.700 euro
Lexus CT Executive  30.700 euro
Lexus CT Anniversary 30.700 euro
Lexus CT F Sport  33.200 euro
Lexus CT Luxury  36.700 euro

Lexus CT

L'opinione dei lettori